Elezioni a Casoria, candidata sindaco dei Cinque Stelle aggredita nel seggio

27/05/2019 – “E’ gravissimo quanto accaduto ieri alla nostra candidata sindaco di Casoria, Elena Vignati, vittima di un’ignobile aggressione verbale e fisica da parte di un noto avversario politico locale. Un episodio ancor più grave perché avvenuto ai danni di una donna e nella sede di un seggio elettorale, il “V Circolo Didattico Mauro Mitilini”, alla presenza di numerosi testimoni oculari e presidiato dalle forze dell’ordine. Dopo essere stata affrontata con toni offensivi e volgari, la nostra candidata è stata spintonata e soltanto l’intervento di alcune persone presenti e dei carabinieri ha impedito il peggio”. Così in una notta il Gruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale.

loading…



“Come gruppo regionale esprimiamo piena solidarietà a Elena Vignati, per anni protagonista di numerose battaglie tra i banchi del consiglio comunale di Casoria, che non si farà certo intimidire da episodi, pur gravissimi, di questo tipo. Episodi che mettono in luce, se ancora ve ne fosse bisogno, la pochezza, la meschinità e la debolezza di una vecchia classe politica che stenta ancora a tramontare”.
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget