Il comune di Sava adotta i pipistrelli per la lotta biologica alle zanzare

21/06/2019 – Pipistrelli contro le fastidiosissime zanzare, un sistema economico e biologico. Il comune di Sava ha fatto installare sugli alberi dei luoghi pubblici una trentina si “Bat box”, le apposite casette destinate ad ospitare i preziosi mammiferi che si nutrono di insetti. Queste per evitare l’irrorazione di sostanze insetticide il cui uso è ritenuto pericoloso per l’ecosistema e per l’essere umano.

loading…



I pipistrelli sono animali protetti e a rischio di estinzione a causa dell’inquinamento e della mancanza del loro habitat. Per allevare un pipistrello quindi è necessario acquistare e installare in giardino la casetta studiata per ospitarlo (bat box) e attendere con santa pazienza che uno di questi animaletti la scelga come fissa dimora. Ogni pipistrello può mangiare fino a 2000 zanzare per notte ma si nutre anche di falene e scarafaggi.
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget