Napoli, rimandato a scuola 14enne si lancia nel vuoto: è in fin di vita

22/06/2019 – Un ragazzino di 14 anni è fin di vita a Napoli dopo essersi lanciato nel vuoto dal quarto piano dell’edificio nel quale abita con la famiglia. Il 14enne è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Cardarelli: è in prognosi riservata. I medici gli hanno riscontrato diverse fratture al bacino e alle vertebre oltre a danni agli organi interni. Secondo quanto si è appreso, alla base del gesto ci sarebbe il fatto di essere stato rimandato in tre materie a scuola. Oggi mentre il padre lo attendeva per accompagnarlo ai corsi per il ‘recupero’ dei debiti, il ragazzo è salito al quarto piano dello stabile, nella zona di Porta Nolana, lanciandosi nel cortile condominiale.

loading…



CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget