TIZIANO FERRO, CONFERMATE LE ACCUSE PER EVASIONE FISCALE: “DEVE PAGARE 3 MILIONI DI EURO DI TASSE”

ROMA – Guai in vista per Tiziano Ferro a cui sono state confermate le accuse per evasione fiscale. L’importo ammonterebbe a circa 3 milioni di eruo che il cantante avrebbe sottratto al fisco.
La commissione Tributaria regionale ha respinto il ricorso di Ferro e confermato le sentenze di primo grado che stabilivano la fittizietà della residenza all’estero del cantante negli anni 2006, 2007 e 2008 condannandolo a pagare le spese processuali.  FONTE

ferro

Comments are closed.


Get Widget