Assunzioni Inps: il Vicepremier Di Maio annuncia concorso in autunno

10/07/2019 – Il Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, ha annunciato che nei prossimi mesi ci saranno nuove assunzioni presso l’istituto Nazionale di Previdenza Sociale.

Secondo quanto affermato dal Ministro Di Maio, infatti, attraverso lo svolgimento di nuove procedure concorsuali si potranno raggiungere le cinquemila assunzioni entro il 2020.

Nuove assunzioni nei prossimi mesi

La notizia relativa alle nuove assunzioni è stata confermata anche dal presidente in carica dell’Inps, Pasquale Tridico, il quale ha specificato che tra quest’anno e il prossimo l’istituto raggiungerà le 5400 assunzioni, così suddivise:

  • circa 3500 stanno attualmente completando le procedure di formazione;
  • 1869 saranno, invece, assunti entro il 2020 per sostituire il personale uscente.

Tridico ha specificato, infatti, che ci sarà una sostituzione del cento per cento del personale che andrà in pensione con quota 100.

loading…



Questa notizia è stata commentata favorevolmente anche dal Premier Giuseppe Conte, il quale ha sottolineato come questa ondata di assunzioni non solo porterà ad un vero e proprio consolidamento del personale dell’Inps, ma comporterà anche un vero e proprio ricambio generazionale: infatti, la sostituzione di personale uscente con nuove risorse, favorirà l’entrata dei giovani nel mondo del lavoro.

Maxi bando previsto in autunno

Le informazioni rilasciate in merito alle nuove, future assunzioni presso l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale derivano dalla combinazione delle dichiarazioni rilasciate dal presidente dell’Inps, Tridico e il Vicepremier, nonché Ministro del Lavoro, Di Maio.

In particolare, quest’ultimo ha annunciato che a novembresarà erogato un bando funzionale all’assunzione di circa duemila giovani, che andranno a sostituire il personale uscente per la pensione.

Tale notizia è stata commentata dal presidente Tridico, il quale ha definito questa operazione coma una delle più grandi assunzioni mai avvenute nella Pubblica Amministrazione: sommando le assunzioni previste in autunno con quelle che sono attualmente in fase di completamento, si dovrebbero raggiungere circa cinquemila assunzioni in un biennio.

Attualmente non si conoscono ancora i requisiti e le modalità di partecipazione al maxi concorso atteso per questo autunno: a tal proposito, tutti coloro che sono interessati a concorrere per l’assegnazione di uno dei posti messi a concorso dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale dovranno attendere la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale e sul sito web dell’Inps, che secondo le indiscrezioni, dovrebbe aversi per il prossimo mese di novembre.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget