Carola Rackete querela Matteo Salvini e chiede la chiusura delle pagine social: “Messaggi di odio”

12/07/2019 – La capitana della Sea Watch 3, Carola Rackete, presenterà oggi venerdì 12 luglio alla procura di Roma una querela contro Matteo Salvini per “diffamazione aggravata” e “istigazione a delinquere”. Ai magistrati verrà anche richiesto di mettere sotto sequestro le pagine social del ministro dell’Interno, considerate il mezzo con cui il leader leghista avrebbe veicolato i suoi “messaggi di odio”.

loading…



“La comunista tedesca, quella che ha speronato la motovedetta della Guardia di Finanza ha chiesto alla procura di chiudere le mie pagine Facebook e Twitter. Non c’è limite al ridicolo” ha replicato Matteo Salvini. Il legale, Alessandro Gamberini, presenterà un documento in cui sono riportate 22 offese con cui il titolare del Viminale si è indirizzato a Carola Rackete.

CONTINUA A LEGGERE >>



Salvini: “Non vedo l’ora di guardare in faccia Carola Rackete in tribunale”
“Non vedo l’ora di guardarla in faccia una che ha provato a uccidere militari italiani”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini a margine della sua visita al villaggio Coldiretti a Milano.
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget