Aizza il pitbull contro i poliziotti, l’agente spara e uccide il cane

15/07/2019 – Il pitbull, quando ha visto i poliziotti avvicinarsi al suo padrone per consegnargli la notifica di un provvedimento, li ha aggrediti per strada, mordendo un agente. Altri poliziotti intervenuti sul posto, per difendere il collega, hanno aperto il fuoco, ferendo il cane, che è poi morto nonostante i soccorsi nel centro veterinario. Il fatto è avvenuto in un quartiere popolare di Napoli, in via Cesare Rosaro, durante la notifica di un provvedimento a un uomo agli arresti domiciliari.

loading…



Sta facendo il giro del web il video in cui si vede un agente di polizia sparare a un pitbull che aveva aggredito un collega: il cane che è satto prontamente soccorso, è stato portato al centro veterinario del Frullone a Napoli, non ce l’ha fatta.

Questa la dinamica dei fatti: il cane era insorto a difesa del suo proprietario, cui la polizia stava appunto notificando un ordine di arresto. L’uomo, dopo gli spari, ha aggredito un poliziotto con un pugno. Sono stati poi gli stessi agenti a trasportare il cane al pronto soccorso veterinario con l’auto di servizio.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget