Autonomia, il governatore Fontana attacca Conte: “Una cialtronata” | Zaia: “Così il governo non ha senso”

21/07/2019 – La tensione nel governo si sposta sull’autonomia e coinvolge i governatori di Lombardia e Veneto, sul piede di guerra dopo la cancellazione dell’articolo che prevedeva l’assunzione diretta dei docenti dalle Regioni. “Sono profondamente offeso che questi cialtroni ci facciano passare per truffatori del Paese e del Sud”, ha detto il governatore lombardo, Attilio Fontana. “Mi stupiscono i Cinquestelle. E mi stupisce che Conte sia stato coinvolto in questa cialtronata”.

“Sicuramente – ha aggiunto Fontana – non abbiamo bisogno di truffare nessuno per continuare ad essere grandi. Questa riforma è utile per il Paese e per il Sud. E che persone che disistimo mi facciano passare per ladro è una cosa che mi ha fatto incazzare”. Il governatore non ha detto però se per questo è convinto che la Lega dovrebbe lasciare il governo. “Non mi permetto di fare valutazioni, però – ha concluso – è chiaro che io sono modesto ma non accetto di farmi prendere in giro da persone più modeste di me”.

loading…



Zaia: “Impensabile che sia trattato come un progetto senza importanza” – Gli fa eco il presidente del Veneto, Luca Zaia. “Non fare l’Autonomia vuol dire non dar più senso a questa forma di governo. E’ impensabile – ha puntualizzato Zaia – che un progetto di autonomia, che è uno dei pilastri fondanti del contratto di governo ed è la dote che la Lega porta al governo, venga trattato come un ‘progettino’ di decima fila, senza nessuna importanza”.

Bonaccini: “Il governo chiarisca” – Il cerchio di critiche si chiude con il presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. “Ci aspettiamo parole di chiarezza dal governo sull’autonomia – ha detto -: la nostra Regione non ha chiesto 1 euro in più ed è sacrosanto aiutare i territori più svantaggiati. Ma se qui, attraverso una gestione più efficiente delle risorse, riusciamo a risparmiare, allora è giusto che questi soldi siano reinvesti sul nostro territorio e usati per dare migliori servizi ai cittadini dell’Emilia Romagna, non per altro”. – [TgCom24.Mediaset.it]
CONTINUA A LEGGERE >>




Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget