Gli agenti si addormentano e il detenuto ammanettato fugge dell’auto della polizia [VIDEO]

22/07/2019 – In Argentina, un detenuto ammanettato è fuggito da un veicolo di pattuglia approfittando del fatto che gli agenti di polizia si sono addormentati. Il giovane era in viaggio per essere trasferito in un’altra prigione.

Franco Antonio Alderete, 18 anni, è stato arrestato lo scorso fine settimana nella provincia di Buenos Aires con l’accusa di rapina aggravata dall’uso di un’arma da fuoco e possesso illegale di armi. Alderete era detenuto in una stazione di polizia nella città di Ramos Mejía e doveva essere trasferito in una prigione di un’altra municipalità.

loading…



Tuttavia, dalle immagini catturate dalle telecamere di sicurezza si può notare il momento in cui lentamente si apre una delle portiere posteriori dell’auto da dove Alderete esce con le manette e fugge.

Una portavoce degli investigatori ha spiegato che i due agenti che si trovavano nel veicolo della polizia si erano addormentati. Tuttavia, ha messo in discussione come Alderete sia riuscito ad aprire la porta, dal momento che quando una macchina di pattuglia è chiusa, le portiere posteriori non possono essere aperte dall’interno. Mentre le indagini continuano, i due poliziotti sono stati temporaneamente rimossi dalle loro funzioni.
CONTINUA A LEGGERE >>




Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget