De Falco si alza in Aula e tratta Salvini come Schettino: «Buffone, tu vai a casa»

21/08/2019 – L’immagine del senatore Gregorio De Falco, prima al Movimento 5 Stelle poi al Gruppo Misto, spopola su Twitter. De Falco, durante il discorso del vicepremier Matteo Salvini, gli fa cenno con la mano di andare a casa e gli dice: «Tu, vai a casa». Sono molti ad accostare l’immagine alla celebre frase usata dall’ufficiale nei confronti del capitano della Costa Concordia, Francesco Schettino, «Torni a bordo, cazzo», in questo caso trasformata in «Scenda da bordo, cazzo».

loading…



Ironia Richetti. «Sta intervenendo Gregorio De Falco in Senato. Aveva la straordinaria possibilità di ripetere ciò che lo ha reso popolare nel mondo ‘Capitano, torni a bordo, cazzo!’». Lo scrive su twitter Matteo Richetti.​


CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget