Dopo il crollo del ponte Morandi, la società dei Benetton ingaggiò investigatori per ostacolare le intercettazioni.

19/09/2019 – In seguito al crollo del ponte Morandi la società dei Benetton ingaggiò Paolo Fraschini per impedire la registrazione di telefonate e audio ambientali: conto da 60.000 euro. In teoria il sistema doveva impedire intrusioni ma potrebbe aver ostacolato le indagini. – continua su FONTE
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget