Indagati per truffa 12 dipendenti e 3 LSU Comune Pozzuoli

27/10/2019 – Dodici dipendenti del comune di Pozzuoli e tre Lavoratori socialmente utili sono indagati per i reati di truffa e di sostituzione di persona. Gli episodi di cui sono accusate le 15 persone sarebbero stati commessi tra aprile e maggio dello scorso anno.

Gli indagati sono tutti lavoratori che operano presso il mercato ittico all’ingrosso, in via Fasano. Le indagini sono state condotte dalla squadra giudiziaria della polizia municipale di Pozzuoli, coordinate dal pubblico ministero Catello Maresca. L’accusa è di utilizzo fraudeolento del badget magnetico, coprendosi vicendevolmente le assenze. – [Repubblica.it]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget