La lettera delle combattenti curde ai popoli del mondo: “Alla gente che ama la libertà, aiutateci”

05/11/2019 – “Come donne siamo determinate a combattere fino a quando otterremo la vittoria della pace, della libertà e e della giustizia”. A scrivere queste parole sono le donne curde che stanno combattendo contro le forze turche nei territori della Siria del Nord e dell’est, donne di varie culture e fedi delle terre antiche della Mesopotamia, che hanno lanciato un appello indirizzato “a tutti i popoli del mondo che amano la libertà”. È proprio questo il titolo che hanno deciso di dare alla lettera. La loro richiesta è quella di aiutarle a fermare l’invasione e l’occupazione di Ankara, prevenendo ulteriori crimini di guerra e la pulizia etnica da parte delle forze armate turche. – [FANPAGE]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


Get Widget