Coronavirus. Blangiardo (Istat): nel 2019 a marzo 15mila morti per polmoniti varie

05/04/2020 – A marzo 2019 i morti per polmoniti varie sono stati 15 mila, e quindi sono morte più persone per malattie respiratorie di quest’anno per Coronavirus. Lo spiega il presidente Istat, Gian Carlo Blangiardo, in un’intervista ad ‘Avvenire’. ”Stiamo collaborando intensamente con il ministero della Salute per costruire indagini sul campo che ci aiutino a vedere la parte sommersa dell’iceberg Covid”, spiega Blangiardo.

Quindi, sottolinea il presidente dell’Istat, studieremo gli asintomatici e i paucisintomatici ”insomma quel popolo invisibile dei malati che si curano da soli, o che non sanno neanche di aver contratto il virus. Stiamo costruendo un’indagine, ma la procedura sarà diversa da quella tradizionale. Si trattarerà di cogliere un campione molto ampio e rappresentativo della popolazione italiana, che sarà analizzato con procedure sanitarie: tamponi, esami del sangue, ecc. Cerchiamo di capire anche il cosiddetto effetto gregge”.

loading…



A marzo 2019 i morti per polmoniti varie sono stati 15 mila, e quindi sono morte più persone per malattie respiratorie di quest’anno per Coronavirus. Lo spiega il presidente Istat, Gian Carlo Blangiardo, in un’intervista ad ‘Avvenire’. ”Stiamo collaborando intensamente con il ministero della Salute per costruire indagini sul campo che ci aiutino a vedere la parte sommersa dell’iceberg Covid”, spiega Blangiardo.

Quindi, sottolinea il presidente dell’Istat, studieremo gli asintomatici e i paucisintomatici ”insomma quel popolo invisibile dei malati che si curano da soli, o che non sanno neanche di aver contratto il virus. Stiamo costruendo un’indagine, ma la procedura sarà diversa da quella tradizionale. Si trattarerà di cogliere un campione molto ampio e rappresentativo della popolazione italiana, che sarà analizzato con procedure sanitarie: tamponi, esami del sangue, ecc. Cerchiamo di capire anche il cosiddetto effetto gregge”. – [FONTE]
CONTINUA A LEGGERE >>
VIDEO CORRELATI:
Fate attenzione alle affermazioni di Walter Ricciardi (OMS) NEL VIDEO. Conferenza stampa del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli e del consulente scientifico Walter Ricciardi sull’emergenza coronavirus / Roma, 25 febbraio 2020 (ore 12.00).

Covid-19, l’Oms lancia raccolta fondi

Si chiama Solidarity response fund.  Come donare: Per donare al Solidarity Response Fund, potete andare sul sito http://who.int e cliccare sul bottone arancione “Donate” in cima alla pagina.

Oppure attraverso il canale Facebook.


A tutti i nostri lettori in Italia.
Può essere imbarazzante, però, per favore, non ignorare questo messaggio.  Il 99% dei nostri lettori non dona, fa finta di niente. Se sei uno dei quei lettori straordinari che ha già donato, ti ringraziamo di cuore. Se donassi solo 5 €, questo sito potrebbe continuare a crescere per anni. Dimostra ai volontari che ti forniscono informazioni affidabili e neutrali che il loro lavoro conta. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro Blog, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità:

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):


Comments are closed.


Get Widget