La giunta leghista di Perugia rifiuta di tagliare Imu e Tari ai tempi del Covid e dà la colpa al Governo Conte

12/06/2020 – La Lega di Salvini che governa Perugia (e l’Umbria) a suon di promesse non mantenute e che mai manterrà, sostiene il Sindaco di Forza Italia che non vuole (non può, dice) tagliare l’IMU e la Tari ai tempi del Covid-19 perché non ci sono i fondi e il governo non gliene dà a sufficienza. Insomma la colpa è del governo Conte. Posto che in un afflato di umana compassione il Sindaco di Forza Italia rieletto coi tanti voti della Lega, potrebbe decidere di usare – in prestito dal fedele alleato di giunta – parte di quei 49 milioni che la Lega deve allo Stato, un atto simile farebbe bene alle casse di Perugia e all’immagine della Lega dell’uomo del mojito, va sottolineata la coerenza della destra di cui il partito di Salvini delle troppe promesse e nessun fatto concreto è spina dorsale: quella stessa Lega di Salvini che governa a Perugia (e in Umbria) e sostiene il “no” al taglio delle tasse per i perugini è la stessa che in pizza grida “no!” alle tasse in piazza, la stessa che in Europa vota contro i finanziamenti all’Italia ed è la stessa che prima vota il “sì” ai vitalizi per i deputati regionali della Calabria e poi spiega in televisione perché bisogna abrogare quella legge appena votata.

loading…


Insomma, un circo. Così mentre il Comune denuncia che potrebbero saltare le casse del Comune – succede soprattutto quando non sai fare i conti, o prometti più di quel che puoi mantenere – se il governo non intervenisse con altre misure, si scopre che se la coperta è corta è colpa del Governo. E davvero non ci si spiega come amministratori tanto illuminati ed esperti in campagna elettorale, possano poi perdersi in un bicchier d’acqua (o prendere freddo sotto una coperta troppo corta, fate voi), al primo chiaro di luna. – [FONTE]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget