Cocciu, Capogruppo Regionale di Forza Italia in Sardegna: “sapevamo che i contagi sarebbero aumentati abbiamo rischiato”

10/11/2020 – Con oltre 17.000 decessi su una popolazione di 10 milioni di abitanti la Lombardia è una delle aree del mondo in cui il nuovo coronavirus ha ucciso di più. Anche a causa di questo triste primato l’Italia rimane ancora oggi uno dei paesi d’Europa con più morti in relazione al numero di abitanti. Report ricostruisce con dati e documenti inediti la catena di eventi ed errori che hanno contribuito a generare questa situazione. Alla vigilia di un nuovo lockdown, l’Italia si scopre impreparata ad affrontare la seconda ondata della pandemia da Covid-19. Che fine ha fatto l’app di contact tracing voluta dal Governo e che avrebbe dovuto aiutarci a monitorare la diffusione del virus? A cinque mesi dalla sua adozione è stata scaricata da quasi 10 milioni di italiani, ma ha effettivamente funzionato? Il vandalismo è da sempre nemico del bike sharing e, a differenza di quanto si può pensare, non è un problema solo italiano, ma globale. Nel nostro paese, nonostante questo ostacolo, in molte città il servizio funziona. A Roma il bike sharing è presente, ma non è mai veramente decollato e la Capitale rimane agli ultimi posti nella classifica per numero di bici in rapporto alla popolazione.

loading…


La vicenda “delle discoteche aperte per pressioni politiche su Solinas; –secondo quanto riportato da Report sulla pagina ufficiale di Facebook – i gestori avrebbero pagato penali salatissime di centinaia di migliaia di euro alle star del divertimento. Così la scelta di rimanere aperti fino a Ferragosto ha fatto impennare i contagi e fatto diffondere il virus dalla Sardegna alle altre città d’Italia.”

Intanto il video promo dell’inchiesta di Report, dove si vede Angelo Cocciu, capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia che dichiara: “sapevamo che i contagi aumentavano, abbiamo rischiato.”, sta diventando virale sul web. Ma cosa è andato storto con la gestione Covid in Italia? Il giornalista Emanuele Bellano ricostruirà con interviste e documenti la gestione dell’emergenza in Italia.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget