Terremoto in Indonesia, una donna estratta viva dall’ospedale crollato

15/01/2021 – E’ salito ad almeno 34 vittime il bilancio del sisma di magnitudo 6,2, che ha colpito l’isola indonesiana di Sulawesi, radendo al suolo un ospedale e danneggiando diversi edifici. Lo ha reso noto il capo della locale Protezione civile, cioè l’Agenzia per la gestione delle emergenze, Ali Rahman, riferendo che solo nella città di Mauju sono rimaste uccise 26 persone.

Sotto le macerie
“Il bilancio potrebbe salire, ma speriamo di no”, ha dichiarato il funzionario, “molti dei morti sono sepolti dalle macerie”. La Protezione civile ha poi aggiunto che almeno otto persone sono rimaste uccise nella zona a Sud di Mauju, una città di circa 110mila abitanti nella provincia di West Sulawesi.

Comments are closed.


Get Widget