Cosenza. Maxi truffa da 1 milione di euro sui farmaci anti-Covid

11/11/2022 – False ricette mediche per farmaci costosi, compresi gli antivirali usati anche per la cura del Covid-19. A scoprire una maxi truffa da almeno un milione di euro ai danni del Servizio Sanitario Nazionale è stata la procura di Castrovillari (Cosenza), che ha iscritto 19 persone nel registro degli indagati. Medici, infermieri e informatori farmaceutici sono indagati per associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale.

LEGGI ANCHE: Operazione Doppio Pacco, maxi truffa da 1,8 milioni di euro a professionista

Disposta la custodia in carcere per due informatori farmaceutici e un medico di medicina generale. La moglie di quest’ultimo è finita agli arresti domiciliari. Per gli altri 15 indagati è stata applicata la misura interdittiva del divieto di esercizio della professione di titolare, gestore, collaboratore di farmacia. L’operazione è stata eseguita stamattina dai carabinieri del Nas di Cosenza e del gruppo Tutela Salute di Napoli, con l’ausilio dei carabinieri dei comandi provinciali di Cosenza e Crotone. – [CONTINUA SU FONTE]

VIDEO CORRELATI:

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com