La UE è sull’orlo del crack, ritiene il finanziere americano George Soros.

George Soros sicuro, la UE verso il collasso.
Intervenendo a Londra in occasione del lancio del suo libro “La tragedia dell’Unione Europea”, ha affermato che il problema principale dell’eurozona e dell’Unione Europea è il divario tra i Paesi creditori e debitori.
Nel 2010 il finanziere americano venne accusato di aver speculato tentando di “affossare l’euro.” Durante la cris,i il fondo da lui gestito Soros Fund Management, così come diversi altri fondi di investimento aggressivi, avevano venduto la moneta europea per destabilizzarla. Inoltre Soros è accusato del crollo della sterlina nel 1992, definito “mercoledì nero”. FONTE
sores

Comments are closed.


Get Widget