M5S ha votato : tutti restituiranno la parte eccedente non rendicontata della diaria

 Assemblea bellissima e decisione che rispecchia perfettamente quanto detto in campagna elettorale (altro impegno mantenuto) e soprattutto il VOLERE dei cittadini, i nostri datori di lavoro.
Indennita’ 5000 euro LORDI, diaria e altre spese rendicontate e il resto si da indietro perche’ sono soldi che appartengono al Popolo! A questo vanno aggiunti i 42 milioni di euro di rimborsi elettorali che abbiamo GIA’ rifiutato e anche il rifiuto di tutte le extra-indennita’ per tutti coloro che tra di noi hanno cariche nelle commissioni (vice-presidenti e segretari).

Ma vi rendete conto? Chi ma hai fatto tutto questo nella storia della Repubblica?

I Partiti seguiranno l’esempio o continueranno a vivere nella loro realta’ parallela?

Oggi il M5S ha dato una prova politica straordinaria…

Come al solito ci perdiamo in lunghissime discussioni anche quando non c’è niente da discutere perché siamo gia d’accordo, ma tant’è… ribadisco agli amici giornalisti e rassicuro i simpatizzanti spaventati dai giornali che i parlamentari del MoV 5 stelle tratterranno le sole spese rendicontate e ci dimezzeremo lo stipendio (5000 lordi).
Alessandro DI BATTISTA:



Al momento non mi sembra che altri parlamentari lo facciano. O mi sbaglio?

 
Paola Carinelli
 Dopo una riunione fiume, una riunione infinita perché a noi del MoVimento piace rendere complesso ciò che è semplice, abbiamo chiuso definitivamente il capitolo soldini.

Gli eletti del M5S rispetteranno il regolamento firmato e la parola data ai cittadini.
Confermiamo definitivamente che percepiremo il 50% dell’indennità lorda ed i rimborsi documentati.
Tutti i soldi rimasti saranno per l’indennità, posti nel fondo già richiesto alla Camera per le PMI, e per i rimborsi, decideremo nei prossimi giorni dove destinarli.
Chiunque non vorrà attenersi a queste semplici regole sarà fuori dal M5S, senza rancore, ma sarà fuori.
Giuseppe D’Ambrosio

Cosimo Petraroli:
Finalmente il problema della diaria è stato risolto… ora pretendo dai giornalisti, da chi ha sollevato il problema e da chi ci ha criticato lo stesso pressing morboso nei riguardi dei deputati di tutti gli altri partiti.. pretendo dagli attivisti e elettori 5 stelle una mobilitazione nazionale per chiedere il dimezzamento dello stipendio di tutti i parlamentari, non solo il nostro se così non fosse la nostra rinuncia non servirà a nulla
—–
L’assemblea dei parlamentari del Movimento 5 Stelle ha riconfermato la linea della restituzione delle somme eccedenti la rendicontazione della diaria e altre voci di spesa. Il concetto è chiaro: ciò che non si rendiconta e non si è speso si restituisce.

1 Comment

  1. lui ha detto:

    alcuni sono stati costretti a fare marcia indietro per visibilita’ .
    vuole dire che appena possono tradiranno gli elettori.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com