Monti sorridente vicino a un pluri-assassino

Che ridere, vero Presidente Monti? Tanto il mondo mica lo conosce quel signore alla sua destra, giusto? Verrebbe da ridere anche a me se non fossi così profondamente disgustato. Ecco chi si nasconde sotto quell’abito elegante…

Direi che può bastare. Ma allora perché non sono sorpeso? Quando Thomas Sankara era presidente del Burkina Fasofece un discorso all’ONU in cui dichiarava che il suo paese si rifiutava di pagare il debito. Il motivo era che quel debito era una truffa, creato dai nuovi colonizzatori della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale. Provare a pagarlo, per il Burkina, significava sacrificare migliaia di persone.
Sankara, alla fine del discorso profetizzò che se i presidenti degli altri paesi africani non l’avessero imitato, lui sarebbe stato assente alla prossima riunione dell’ONU. E così fu. Sankara fu ucciso dopo quel discorso.
Fu ucciso da Blaise Compaoré, che così divenne il nuovo Presidente del Burkina. Capito perché non sono sorpreso?
Compaoré e Monti, anche se con metodi diversi e in contesti diversi, lavorano per le stesse organizzazioni criminali mondialiste che tengono sotto scacco interi paesi sotto il ricatto del debito.
Però sono ben vestiti e tanto basta, nel mondo delle apparenze, a guadagnare la fiducia dei cittadini.

Tratto da:
http://www.losai.eu/monti-sorridente-vicino-a-un-pluri-assassino-perche-non-sono-stupito/#.UG6ZUpggaz6

Comments are closed.


Get Widget