Post Tagged with: "ENI"

Su Marte la quantità di metano più grande mai misurata

Su Marte la quantità di metano più grande mai misurata

24/06/2019 – Marte torna a far sognare: il gas considerato uno degli indizi della vita, il metano, è stato misurato nella più alta concentrazione mai rilevata sul pianeta rosso, più che doppia rispetto a quella misurata 14 anni fa. Il dato arriva dal rover Curiosity della Nasa, che non ha però a bordo strumenti per individuare l’origine del gas. Restano […]

Read more ›
Scandalo CSM, ora indagano anche i pm di Milano: nelle manovre di Lotti contro Ielo spunta l’Eni

Scandalo CSM, ora indagano anche i pm di Milano: nelle manovre di Lotti contro Ielo spunta l’Eni

22/06/2019 – Si allarga l’inchiesta sulle cene carbonare di giudici e politici con nuove intercettazioni ritenute rilevanti. Quelle, ancora segrete, in cui l’ex ministro renziano – mentre parla di un dossier contro il pm romano che lo ha rinviato a giudizio – dice a Palamara che avrebbe alcune carte sul fratello del magistrato anticorruzione. E che gli sarebbero state date […]

Read more ›
ENI, parcelle milionarie per l’avvocato Amara. Ricambio ai vertici. Fuori Mantovani

ENI, parcelle milionarie per l’avvocato Amara. Ricambio ai vertici. Fuori Mantovani

17/04/2019 – «Amara chi?». Solo uno dei tanti avvocati esterni di Eni, giusto nei processi ambientali sulle raffinerie in Sicilia: in Eni ridimensionavano così Piero Amara, quando nel settembre 2017 i pm milanesi inserivano questo 49enne avvocato siracusano in una «associazione a delinquere» finalizzata a «concordare un depistaggio» del processo sulle tangenti Eni in Nigeria, tramite «esposti anonimi e denunce […]

Read more ›
Conte da Putin per superare le sanzioni. Eni valuta il fermo dei progetti nel Mare di Barents

Conte da Putin per superare le sanzioni. Eni valuta il fermo dei progetti nel Mare di Barents

24/10/2018 – Le sanzioni, che devono essere «un mezzo e non un fine»; la cooperazione economica, il dialogo, l’energia. È il giorno in cui la relazione speciale tra Italia e Russia ha occasione di tradursi in fatti e progredire. Iniziata sotto la pioggia ai Giardini di Alessandro davanti alle mura del Cremlino, dove ha deposto una corona al Milite ignoto, […]

Read more ›
Eni e Consip: ecco chi è Piero Amara, l’uomo dei dossier e dei depistaggi

Eni e Consip: ecco chi è Piero Amara, l’uomo dei dossier e dei depistaggi

14/02/2018 – Si chiama Piero Amara, ha 48 anni, uno studio legale ben avviato con sedi a Roma e Dubai, un mucchio di magistrati importanti come amici, un po’ di politici di destra e sinistra che lo stimano, ed è certamente l’uomo del momento. Almeno per le procure di mezza Italia, da Milano a Messina passando per Roma e Palermo, […]

Read more ›
Maxi evasione fiscale sulle accise, la Guardia di Finanza sequestra depositi e raffinerie dell’Eni: 18 indagati

Maxi evasione fiscale sulle accise, la Guardia di Finanza sequestra depositi e raffinerie dell’Eni: 18 indagati

23/11/2017 – È iniziato tutto anni fa durante alcuni controlli di routine dei finanzieri nei confronti delle autobotti che trasportano benzina, gasolio e gpl. Prima un carico sballato: dichiarava meno litri di quanti effettivamente trasportati. Poi due, tre, quattro e così via. In un primo momento le Fiamme gialle hanno pensato a un giro di contrabbando di carburanti: l’autotrasportatore usciva […]

Read more ›
Centro Olio Eni, ai pm la lettera dell’ex direttore suicida: “L’Eni sa dei veleni dal 2012”

Centro Olio Eni, ai pm la lettera dell’ex direttore suicida: “L’Eni sa dei veleni dal 2012”

02/11/2017 – C’è una lettera testamento tra documenti acquisiti dalla Procura di Potenza che indaga sull’inquinamento del Centro olio (Cova) dell’Eni di Viggiano (Potenza). È di Gianluca Griffa ex responsabile dello stabilimento lucano, scomparso e poi trovato impiccato nell’agosto del 2013. Ma cosa dice questa lettera di così importante? loading… L’ex responsabile del Centro Olio di Viggiano muore suicida e […]

Read more ›
Basilicata ENI, Lite temeraria, assolta la Prof Colella: la multinazionale l’aveva querelata per diffamazione

Basilicata ENI, Lite temeraria, assolta la Prof Colella: la multinazionale l’aveva querelata per diffamazione

12/08/2017 -Lei, professoressa universitaria di geologia, aveva fatto degli studi. E ne aveva parlato in televisione, anche durante trasmissioni trasmesse a livello nazionale. Le ipotesi scientifiche di Albina Colella, ordinaria all’università della Basilicata, riguardavano le acque sotterranee ricche di idrocarburi, gas, metalli e tensioattivi che 6 anni erano affiorate in Contrada la Rossa, a Montemurro, a poco più di 2 […]

Read more ›
Ennesimo scempio all’insaputa:  Governo infila in extremis le trivelle nei parchi, marchetta all’ENI?

Ennesimo scempio all’insaputa: Governo infila in extremis le trivelle nei parchi, marchetta all’ENI?

18/05/2017 – Poche righe, e si ritorna indietro di mesi. Una delle solite “manine magiche” del governo ha infatti reintrodotto una folle norma che avevamo scongiurato, dopo una lunga battaglia, nella versione approvata in commissione ambiente: la possibilità di trivellare nei parchi e nelle aree protette. La manina ha aggiunto, con il vergognoso articolo 5, poche parolette magiche dall’apparenza innocua, […]

Read more ›
Eni, il gruppo ammette: “Sversate 400 tonnellate di petrolio in Basilicata, 6mila metri quadri contaminati”

Eni, il gruppo ammette: “Sversate 400 tonnellate di petrolio in Basilicata, 6mila metri quadri contaminati”

06/05/2017 – Quattrocento tonnellate di petrolio sversate nel sottosuolo lucano da agosto a novembre 2016. Eni ammette le cifre di quello che potrebbe essere un disastro ecologico, rispondendo alle domande di Giuseppe Lo Presti della Direzione generale per le valutazioni e le autorizzazioni ambientali del ministero guidato da Gian Luca Galletti. È quanto accaduto giovedì, durante un tavolo tecnico convocato […]

Read more ›

Get Widget