Post Tagged with: "infrastrutture"

Tav, il nuovo sindaco di Lione l’affossa: costosa e ormai inutile. Il M5s torna all’attacco per fermarla

Tav, il nuovo sindaco di Lione l’affossa: costosa e ormai inutile. Il M5s torna all’attacco per fermarla

01/07/2020 – Il nuovo sindaco di Lione, il verde Gregory Doucetdi eletto nel fine settimana, boccia l’Alta Velocità. Dopo il pronunciamento della corte dei conti europea anche il nuovo primo cittadino della seconda città della Francia, che la grande opera inutile e dannosa dovrebbe collegare a Torino passando per la Val Susa, esprime contrarietà all’infrastruttura. “Fra le nostre città esiste […]

Read more ›
La TAV Torino-Lione va sospesa, è un progetto ormai «vecchio» ed «esorbitante»

La TAV Torino-Lione va sospesa, è un progetto ormai «vecchio» ed «esorbitante»

04/02/2019 – La Tav Torino-Lione va sospesa, è un progetto ormai «vecchio» ed «esorbitante» («faramineux»), che presenta rischi ambientali (l’amianto) e necessita di troppo tempo per essere realizzato, mentre la «conversione modale» dei trasporti dalla strada alla ferrovia, che è urgente per ridurre le emissioni, si può realizzare attraverso il rinnovo della vecchia linea esistente. Lo ha affermato a Bruxelles, […]

Read more ›
Pd Campania. Indagato Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture: “Tentata concussione e voto di scambio”

Pd Campania. Indagato Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture: “Tentata concussione e voto di scambio”

16/11/2017 – Le accuse sono di tentata concussione e voto di scambio. La notifica dell’avviso conclusa indagine è avvenuta il 10 novembre. L’indagato è un nome importante del Pd campano e nazionale, il sottosegretario alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro. Indaga la procura di Benevento guidata da Aldo Policastro, gli avvisi sono firmati dal procuratore aggiunto Giovanni Conzo e […]

Read more ›
E’ nato un progetto per recuperare 1500 ettari resi inutilizzabili dalle infrastrutture stradali

E’ nato un progetto per recuperare 1500 ettari resi inutilizzabili dalle infrastrutture stradali

23/10/2015 – Recuperare il suolo inutilizzabile per le infrastrutture stradali. Al via un progetto concreto per recuperare il suolo sprecato: si tratta di oltre 1.500 ettari di terreno resi inutilizzabili dalle infrastrutture stradali presenti. In Italia ogni secondo circa 7 metri quadrati di superficie agricola o naturale vengono coperti da asfalto o cemento. Ogni giorno vengono impermeabilizzati in modo irreversibile circa […]

Read more ›

Get Widget