Post Tagged with: "Libia"

Tornano gli sbarchi ma cambiano le rotte. A gennaio +15%. Stabili le partenze dalla Libia, crescono Tunisia e Turchia

Tornano gli sbarchi ma cambiano le rotte. A gennaio +15%. Stabili le partenze dalla Libia, crescono Tunisia e Turchia

23/01/2018 – Dall’inizio dell’anno sono sbarcati in Italia 2.749 migranti, il 14,88% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo dicono i dati del ministero dell’Interno. Ed è la prima volta che succede dal luglio scorso. Ma la novità di questo gennaio brucia al Viminale. Così i dati degli sbarchi vengono spacchettati: si sottolinea dunque che 2.195 sono […]

Read more ›
Reportage. Ecco l’inferno libico: un milione di profughi in trappola

Reportage. Ecco l’inferno libico: un milione di profughi in trappola

04/09/2017 Rhoda non avrebbe dimenticato la sua prima volta. Aveva quindici anni. La pelle nerissima si confondeva nel buio di una stanza senza finestre. I capelli raccolti in fitte treccine. Il cuore che palpita. «Erano in cinque, quattro l’hanno bloccata a terra mentre gridava. Il quinto, “il bastardo di Zuara” è stato il suo primo uomo», racconta una compagna come […]

Read more ›
Libia, Reuters: “Gruppo armato guidato da ex boss della mafia impedisce la partenza delle barche per l’Italia”

Libia, Reuters: “Gruppo armato guidato da ex boss della mafia impedisce la partenza delle barche per l’Italia”

23/08/2017- Un gruppo armato composto da “centinaia di civili, poliziotti e membri dell’esercito” e guidato da un “ex boss della mafia” sta bloccando le partenze dei migranti che dalle spiagge di Sabratha, in Libia, cercano di raggiungere l’Italia. Tutto con il sostegno del governo di Tripoli. Lo si legge nelle rivelazioni di alcuni testimoni raccolte da Reuters. Il gruppo armato, […]

Read more ›
General Khalifa Haftar speaks during a news conference at a sports club in Abyar, a small town to the east of Benghazi. May 17, 2014. The self-declared Libyan National Army led by a renegade general told civilians on Saturday to leave parts of Benghazi before it launched a fresh attack on Islamist militants, a day after dozens were killed in the worst clashes in the city for months. Families could be seen packing up and driving away from western districts of the port city where Islamist militants and LNA forces led by retired General Haftar fought for hours on Friday, killing at least 43 people. REUTERS/Esam Omran Al-Fetori (LIBYA  - Tags: CIVIL UNREST MILITARY POLITICS)

Altro che collaborazione con la Libia: “Bombardare le navi Italiane” l’ordine del Gen. Khalifa Haftar

03/08/2017 – Aggressione in mare contro due pescherecci, “Aliseo” e “Anna Madre”, entrambi iscritti al Compartimento Marittimo di Mazara del Vallo, mentre si trovavano in acque internazionali antistanti la localita’ tunisina di Zarzis, non distante dal confine con la Libia. Ieri all’imbrunire, sono stati presi di mira da un’imbarcazione con ogni probabilita’ tunisina. Soltanto il contemporaneo intervento di un elicottero […]

Read more ›
All’Italia migranti, profughi e terroristi, a Macron la Libia (e il petrolio)

All’Italia migranti, profughi e terroristi, a Macron la Libia (e il petrolio)

25707/2017 – All’Italia i profughi. Alla Francia di Macron la Libia e il petrolio. A servirci l’ennesima beffa ci pensa oggi il novello Napoleone ricevendo, nel ruolo di paciere, i grandi rivali libici, il generale Khalifa Haftar, signore della Cirenaica e il premier Hafez Al Serraj, l’irrilevante premier di Tripoli su cui il governo Renzi, ha puntato tutto ricevendo in […]

Read more ›
Clamoroso. Traffico di armi in Libia? Angelo Tofalo M5S, querela Renzi

Clamoroso. Traffico di armi in Libia? Angelo Tofalo M5S, querela Renzi

19/06/2017 – Con un video postato sul suo profilo Facebook, #Angelo Tofalo, attuale portavoce del M5S alla Camera, annuncia di aver dato mandato al suo avvocato di intraprendere le necessarie azioni legali contro #Matteo Renzi. L’accusa che Tofalo rivolge al segretario Pd è quella di aver mentito, anche in diretta tv, sulla intricata vicenda dei rapporti intercorsi tra il pentastellato, […]

Read more ›
Migranti, L’ammiraglio Libico accusa le ONG: ” Abbiamo rilevato chiamate con i barconi mezz’ora prima del loro arrivo”

Migranti, L’ammiraglio Libico accusa le ONG: ” Abbiamo rilevato chiamate con i barconi mezz’ora prima del loro arrivo”

10/06/2017- Tensione nel Canale di Sicilia. La Marina libica intima alle navi delle Ong di andare via. Riportate indietro 570 persone. Giornata di tensione ieri nel Canale di Sicilia nella zona di ricerca e soccorso in cui incrociano diverse navi delle Ong. La Marina libica ha intimato a diverse imbarcazioni umanitarie di allontanarsi dalle acque territoriali libiche e di non […]

Read more ›
La Guardia costiera libica dà ragione a Zuccaro: “Ong responsabili dell’aumento del flusso migratorio”

La Guardia costiera libica dà ragione a Zuccaro: “Ong responsabili dell’aumento del flusso migratorio”

05/05/2017 – Le organizzazioni non governative fanno credere ai migranti in Libia che verranno comunque soccorsi e questo li spinge a imbarcarsi aggravando la crisi. E le navi delle ong hanno più volte violato le acque territoriali libiche senza avvertire le autorità competenti. Sono le accuse alle ong formulate dal capo della Guardia Costiera libica per la regione centrale, Rida […]

Read more ›
In arrivo 250mila immigrati dalla Libia. Ennesimo allarme che conferma i precedenti

In arrivo 250mila immigrati dalla Libia. Ennesimo allarme che conferma i precedenti

15/03/2017 – Ennesimo allarme immigrati. In Italia è in arrivo un esercito di 250mila clandestini dalla Libia. Non è un rischio ma la previsione del governo italiano che circola tra i ministri e coinvolge soprattutto il dicastero di Marco Minniti che dovrà occuparsi dell’accoglienza di un nuovo fiume di disperati. È una cifra superiore agli sbarchi degli anni scorsi. Si […]

Read more ›
Libia, l’Italia è già in guerra: (ma Renzi non vuole dirlo)

Libia, l’Italia è già in guerra: (ma Renzi non vuole dirlo)

10/08/2016 – A Sirte offensiva contro l’Isis. Sul campo forze speciali Usa e inglesi. Presenti anche i soldati italiani. Ma Renzi non lo dice. Le forze speciali statunitensi hanno iniziato a sostenere direttamente i libici che combattono contro lo Stato islamico in Libia. presenza di un centro operativo congiunto nella periferia di Sirte. I soldati americani, però, non sono gli […]

Read more ›

Get Widget