Post Tagged with: "LILLY GRUBER"

Lettera aperta a Lilli Gruber di   Franco CAMINITI

Lettera aperta a Lilli Gruber di Franco CAMINITI

21/06/2019 – Signora Gruber, non sono Alice e l’Italia è ben lontana dal sembrare il ‘paese delle meraviglie’. Tuttavia dal 2011 ho creduto nel Movimento 5 Stelle, e ci credo ancora (malgrado tutto). Non per il reddito di cittadinanza, o per altre promesse che forse hanno allettato gli elettori, ma perché ho sentito odore di onestà, quella vera, non l’onestà […]

Read more ›
Bonafede aggredito ad otto e mezzo: Cairo calmi la Gruber  di Tommaso Merlo

Bonafede aggredito ad otto e mezzo: Cairo calmi la Gruber di Tommaso Merlo

15/01/2019 – Il Ministro Bonafede è stato aggredito ad Otto e Mezzo. Una scena penosa da fine regime. Appena il ministro apriva bocca la conduttrice gli starnazzava in faccia mentre gli altri tre complici le davano manforte. Come se dell’opinione della Gruber e dei suoi complici freghi qualcosa a qualcuno. Il solito agguato giornalistico per mettere in cattiva luce un […]

Read more ›
Agcom richiama La7: “Garantire obiettività e imparzialità”

Agcom richiama La7: “Garantire obiettività e imparzialità”

01/11/2018 – Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha richiamato la società La7 affinché nei programmi di informazione diffusi in occasione di future competizioni elettorali o referendarie venga garantito “un rigoroso rispetto dei principi di obiettività, completezza, lealtà e imparzialità dell’informazione e parità di trattamento tra i soggetti politici, nonché un equilibrato accesso e pari opportunità a tutti […]

Read more ›
Travaglio v/s Sallusti in ” Marcello Dell’Utri, inventore di Forza Italia in carcere per mafia, è un galantuomo?”

Travaglio v/s Sallusti in ” Marcello Dell’Utri, inventore di Forza Italia in carcere per mafia, è un galantuomo?”

12/11/2017- Sallusti direttore di un giornale? Per favore,un motivo perché siamo al 77 simo posto dell’informazione. Ma va a cagare uomo senza palle e dignità! Il Galantuomo collaborava con un certo De Caro, direttore, di nomina politica, della biblioteca Girolamini di Napoli, dalla quale sparirono centinaia di libri di inestimabile valore. Guarda caso Il Galantuomo ha la passione dei libri […]

Read more ›

Get Widget