Post Tagged with: "maresciallo"

Maresciallo dei carabinieri ucciso a un posto di blocco nel Foggiano. Fermato un pregiudicato

Maresciallo dei carabinieri ucciso a un posto di blocco nel Foggiano. Fermato un pregiudicato

13/04/2019 – Un maresciallo maggiore dei carabiniere di 46 anni, Vincenzo Carlo Di Gennaro, è stato ucciso in una sparatoria avvenuta questa mattina nella piazza principale di Cagnano Varano, nel Foggiano. Lo scontro a fuoco è avvenuta ad un posto di blocco, durante il quale una pattuglia dei carabinieri aveva fermato per un controllo un’auto con a bordo un pregiudicato, […]

Read more ›
Caso Cucchi: Cassazione, violenza fine a stessa. Le parole sono chiare fu tortura. Super testimone demansionato!

Caso Cucchi: Cassazione, violenza fine a stessa. Le parole sono chiare fu tortura. Super testimone demansionato!

24/06/2018 – “La Cassazione ha rigettato la richiesta dei 3 carabinieri accusati del violentissimo pestaggio ai danni di Stefano Cucchi che volevano essere assolti con formula piena per la violazione dell’articolo 308 (abuso di autorità)”. A darne notizia è Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano morto a ottobre 2009 in ospedale una settimana dopo il suo arresto. “Le parole della […]

Read more ›
FOLLIA PURA, MARESCIALLO PERQUISISCE 4 ZINGARE BORSEGGIATRICI: MAGISTRATO LO VUOLE IN GALERA

FOLLIA PURA, MARESCIALLO PERQUISISCE 4 ZINGARE BORSEGGIATRICI: MAGISTRATO LO VUOLE IN GALERA

Rimini, 2 aprile 2016 – Maresciallo dei dei carabinieri sotto inchiesta per avere perquisito arbitrariamente quattro presunti borseggiatori. Perquizione che secondo il magistrato non si poteva fare senza il via libera della Procura. Una vicenda a dir poco spinosa, perchè da una parte vede la legge messa nero su bianco e dall’altra chi quella legge la deve esercitare. Il reato […]

Read more ›
Ancora dittatura, è contro Islam e gender: maresciallo dei carabinieri rischia il licenziamento

Ancora dittatura, è contro Islam e gender: maresciallo dei carabinieri rischia il licenziamento

07/03/2016 – La sua colpa: è stato critico nei confronti dell’islamismo e ha partecipato a una conferenza non gradita. E ora rischia grosso. La vicenda del maresciallo dei carabinieri Riccardo Prisciano fa riflettere ed è destinata a creare forti polemiche. A luglio, infatti, gli è stato notificato l’avvio di un procedimento disciplinare «per islamofobia, xenofobia, omofobia, violazioni dei doveri attinenti […]

Read more ›

Get Widget