Post Tagged with: "Napoli"

Napoli, 200 obesi operati d’urgenza al San Giovanni Bosco e la Procura accusa: «Falso e truffa»

Napoli, 200 obesi operati d’urgenza al San Giovanni Bosco e la Procura accusa: «Falso e truffa»

03/09/2019 – Quanti obesi al San Giovanni Bosco. E tutti curati dallo stesso medico, tutti operati con la stessa procedura, secondo un protocollo che – alla lunga – non poteva non insospettire. Duecento nomi, una lunga lista di pazienti accuditi e operati in procedura d’urgenza, senza passare per il sistema ordinario, grazie a una corsia preferenziale rispetto al cup. Duecento […]

Read more ›
Napoli, poliziotti salvano un Labrador: abbandonato in una macchina sotto al sole [VIDEO]

Napoli, poliziotti salvano un Labrador: abbandonato in una macchina sotto al sole [VIDEO]

02/08/2019 – Ieri pomeriggio a Napoli la Polizia di Stato è intervenuta, su segnalazione di alcuni cittadini, per mettere in salvo un cane che da oltre un’ora era stato abbandonato dentro una macchina sotto il sole. Gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Campania sono prontamente intervenuti e, di fronte all’evidente stato di sofferenza dell’animale. loading… Hanno infranto il finestrino dell’autovettura, […]

Read more ›
‘Furbetti del Cartellino’ al Cardarelli di Napoli: 62 avvisi di garanzia

‘Furbetti del Cartellino’ al Cardarelli di Napoli: 62 avvisi di garanzia

18/07/2019 – NAPOLI. Sono stati immortalati dalle telecamere installate dagli investigatori mentre marcavano il badge anche per i colleghi: la procura di Napoli ha notificato 60 avvisi di garanzia nei confronti di altrettanti dipendenti dell’ospedale Cardarelli che dopo avere timbrato abbandonavano il posto di lavoro. L’indagine della polizia di stato di Napoli (commissariato Arenella) è stata coordinata dal pm Giancarlo […]

Read more ›
Aizza il pitbull contro i poliziotti, l’agente spara e uccide il cane

Aizza il pitbull contro i poliziotti, l’agente spara e uccide il cane

15/07/2019 – Il pitbull, quando ha visto i poliziotti avvicinarsi al suo padrone per consegnargli la notifica di un provvedimento, li ha aggrediti per strada, mordendo un agente. Altri poliziotti intervenuti sul posto, per difendere il collega, hanno aperto il fuoco, ferendo il cane, che è poi morto nonostante i soccorsi nel centro veterinario. Il fatto è avvenuto in un […]

Read more ›
20040525- NAPOLI-CRO- GIUSTIZIA: SCIOPERO ANM; 80% ADESIONE DISTRETTO DI NAPOLI- Un'aula vuota del tribunale di Napoli nel giorno dello sciopero organizzato dall'Anm contro la riforma del governo.   L'80 per cento dei magistrati del distretto di Napoli - che comprende anche i tribunali di Nola, Torre Annunziata, Santa Maria Capua Vetere, Benevento, Sant'Angelo dei Lombardi, Ariano Irpino, Avellino - ha aderito allo sciopero, secondo dati diffusi dall'Anm partenopea. Alla Procura di Napoli 70 magistrati su 90 hanno scioperato e 4 procuratori aggiunti su 6 hanno comunicato la loro adesione alla protesta.FUSCO/ANSA/PAT

Napoli: corruzione in tribunale, sospetti su altri magistrati. “Rete ramificata”. L’arrestato: “Magistrati? Una massoneria

07/07/2019 – Una “rete di corruzioni” che appare “più ramificata di quanto già emerso”. Con “più di un magistrato del distretto” in grado di “influenzare in vario modo importanti processi penali pendenti“. Trema il Tribunale di Napoli, dopo l’inchiesta della procura di Roma, condotta dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dalla Squadra Mobile capitolina, che ha portato all’arresto, fra gli […]

Read more ›
Corruzione: arrestati un giudice del Tribunale di Napoli e altri 4 complici

Corruzione: arrestati un giudice del Tribunale di Napoli e altri 4 complici

03/07/2019 – È in servizio al tribunale di Ischia Alberto Capuano, il giudice finito in carcere nell’ambito di un’indagine anticorruzione della procura di Roma in cui sarebbe emersi dei collegamenti con la camorra (reato, quest’ultimo, che non viene attribuito al giudice). Cinque gli arresti. Il magistrato, 60 anni, è in servizio presso la sede distaccata sull’isola del tribunale di Napoli […]

Read more ›
Casoria (NA). Voragine impressionante in strada, camion dei rifiuti risucchiato [VIDEO]

Casoria (NA). Voragine impressionante in strada, camion dei rifiuti risucchiato [VIDEO]

01/07/2019 – Una grossa voragine si è spalancata questa mattina nella zona antistante la Basilica di San Mauro in largo San Mauro, nel cuore di Casoria (Napoli). Nell’impressionante cratere, larga circa 8 metri e profonda 12, è precipitato un camion, un compattatore di rifiuti: l’autista, un 57enne di Afragola, soccorso ed estratto dai colleghi, è al momento in ospedale per […]

Read more ›
Napoli, Inferno-Poggioreale: terzo suicidio di un detenuto in tre giorni

Napoli, Inferno-Poggioreale: terzo suicidio di un detenuto in tre giorni

01/07/2019 – Ancora un morto nel carcere di Napoli-Poggioreale: un 50enne, detenuto nel reparto Firenze, si e’ tolto la vita. Lo rende noto l’Osapp. Si tratta del terzo caso di morte nella casa circodariale “G.Salvia” in tre giorni: il primo decesso risale alle 3 di sabato scorso, anche questo e’ un caso di suicidio. Ieri pomeriggio, alle 16, invece, è […]

Read more ›
Napoli capitale della monnezza: cittadini sommersi dai rifiuti ma i politici litigano

Napoli capitale della monnezza: cittadini sommersi dai rifiuti ma i politici litigano

28/06/2019 – Sono passati più di dieci anni dall’emergenza rifiuti che colpì la Campania nel primo decennio del 2000, che fu così grave da portare l’intera penisola a parlarne per mesi: eppure, nonostante sia passato tanto tempo, quella stessa situazione rischia di ripetersi. Con l’inizio dell’estate molti cittadini napoletani hanno iniziato ad accusare la presenza di cumuli di spazzatura nelle […]

Read more ›
Napoli, maxi blitz anticamorra: in manette più di 100 esponenti dell’alleanza di Secondigliano

Napoli, maxi blitz anticamorra: in manette più di 100 esponenti dell’alleanza di Secondigliano

26/06/2019 – Un maxi blitz condotto dai carabinieri del Ros (Raggruppamento operativo speciale) e dal comando provinciale di Napoli ha portato a oltre cento arresti in tutta Italia. Nel mirino dei militari dell’Arma sono finiti gli esponenti dell’alleanza di Secondigliano, appartenenti a tre importanti clan della camorra: Contini, Mallardo e Licciardi. A coordinare le indagini è stata la procura della […]

Read more ›

Get Widget