Post Tagged with: "nei guai"

‘Ndrangheta al Nord: 60 arresti a Torino, Volpiano e San Giusto. Nei guai anche un noto penalista

‘Ndrangheta al Nord: 60 arresti a Torino, Volpiano e San Giusto. Nei guai anche un noto penalista

05/11/2019 – Associazione di tipo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti. Sono le accuse che hanno portato in carcere all’alba di oggi, 5 novembre 2019, una sessantina di persone, ritenute appartenenti o vicini ai clan di ‘ndrangheta radicati nella periferia di Torino, e in particolare a Volpiano e San Giusto Canavese. L’operazione è frutto di un’ampia indagine dei carabinieri del […]

Read more ›
Fronda M5S, Di Maio: “Le 70 firme sul documento dei senatori non sono contro di me, è un malinteso”

Fronda M5S, Di Maio: “Le 70 firme sul documento dei senatori non sono contro di me, è un malinteso”

26/09/2019 – È costretto a parlare di politica interna, Luigi Di Maio, durante la trasferta a New York per l’assemblea generale dell’Onu. Peggio, è costretto a parlare di grane interne al Movimento. Perché ieri l’assemblea dei senatori M5S per avviare la scelta del capogruppo si è rivelata uno sfogatoio di malumori. Ed è finita con un documento che mette nero […]

Read more ›
Luca Barbareschi indagato: avrebbe sottratto 800mila euro di arredi al Teatro Eliseo

Luca Barbareschi indagato: avrebbe sottratto 800mila euro di arredi al Teatro Eliseo

21/07/2019 – Guai giudiziari per Luca Barbareschi. L’attore è indagato per gli arredi che, come ipotizzano i magistrati, avrebbe sottratto al Teatro Eliseo, di cui è in seguito diventato direttore artistico. Barbareschi avrebbe approfittato del fallimento dello storico teatro romano per appropriarsi di poltrone Frau, condizionatori e altri oggetti di arredamento per un valore di 813mila euro. Inoltre è accusato […]

Read more ›
Terremoto Marche e macerie, due arresti per corruzione. Nei guai un dipendente della Regione e un’imprenditrice.

Terremoto Marche e macerie, due arresti per corruzione. Nei guai un dipendente della Regione e un’imprenditrice.

13/06/2019 – La Guardia di finanza ha arrestato, su mandato del gip del tribunale di Ascoli Piceno, un dipendente della Regione Marche e un’imprenditrice: per loro si ipotizzano i reati di corruzione e rivelazione di atti di ufficio. L’inchiesta, condotta dalla procura del capoluogo piceno, riguarda la gestione delle macerie del terremoto nelle province di Ascoli Piceno e Fermo. Da […]

Read more ›
Cibi congelati venduti come freschi: Cannavacciuolo finisce nei guai

Cibi congelati venduti come freschi: Cannavacciuolo finisce nei guai

22/12/2017 – A finire nei guai, a questo giro, è lo chef Antonino Cannavacciuolo. Dal programma Cucine da incubo ad avere i Nas in cucina il passo è stato sin troppo breve. Tanto più che il nuovo ristorante, il Cannavacciuolo Bistrot Torino, aperto da pochi mesi in zona Gran Madre, è già sotto l’occhio del ciclone. Colpa, stando a quanto […]

Read more ›
Nuovi guai per la Boschi: scoperti conti del padre cointestati con un uomo vicino ai clan

Nuovi guai per la Boschi: scoperti conti del padre cointestati con un uomo vicino ai clan

10/11/2017 – I grandi giornali precisano che Pier Luigi Boschi non è indagato, ma raccontano nel dettaglio l’ennesima tegola sulla famiglia del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi. E anche stavolta, di mezzo, ci sono le banche, dei conti correnti sospetti scoperti dagli inquirenti che indagano nell’ambito dell’inchiesta sul riciclaggio dei beni del clan camorristico Mallardo. Mario Nocentini, […]

Read more ›
La bomba dei professori trasferiti dall’altra parte d’Italia sta per scoppiare in mano alla ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli.

La bomba dei professori trasferiti dall’altra parte d’Italia sta per scoppiare in mano alla ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli.

27/03/2016 – A farla esplodere potrebbe essere Giovanna Giorgino, 54 anni docente di diritto costretta a lasciare Taranto per insegnare a Sesto San Giovanni. Intervistata dal Giorno, la prof si fa i conti in tasca e spiega come l’algoritmo del Miur le abbia rovinato la vita. Per questo, dice, è disposta a fare causa al Ministero per ottenere un risarcimento. […]

Read more ›
500mila euro in 6 mesi per abiti, viaggi e arredi: il paradiso può attendere

500mila euro in 6 mesi per abiti, viaggi e arredi: il paradiso può attendere

08/11/2015 – Le spese pazze del cardinale Pell, il cardinale australiano George Pell, ex arcivescovo di Sydney e attuale prefetto della Segreteria per l’Economia della Santa Sede…,   Dai anche un’occhiata alle nostra pagina su Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore […]

Read more ›

Get Widget