Post Tagged with: "Norma"

Decreto senza i marchi storici. La Lega tradisce Pernigotti. Il Carroccio frena gli aiuti al gruppo dolciario. Poi il dietrofront dopo la denuncia dei Cinque Stelle

Decreto senza i marchi storici. La Lega tradisce Pernigotti. Il Carroccio frena gli aiuti al gruppo dolciario. Poi il dietrofront dopo la denuncia dei Cinque Stelle

22/04/2019 – Bluff della Lega sulla legge per la tutela dei marchi storici del made in Italy. Lo scorso 13 aprile il leader del Carroccio, Matteo Salvini, insieme al capogruppo leghista alla Camera, Riccardo Molinari, hanno presentato in pompa magna una proposta di legge per evitare le delocalizzazioni delle imprese italiane che hanno fatto la storia del tessuto produttivo del […]

Read more ›
Sottosegretario Siri indagato per corruzione. Il Senatore della Lega avrebbe ricevuto denaro per modificare norma

Sottosegretario Siri indagato per corruzione. Il Senatore della Lega avrebbe ricevuto denaro per modificare norma

18/04/2019 – Il sottosegretario ai Trasporti della Lega Armando Siri è indagato per corruzione dalla Procura di Roma nell’ambito di un’inchiesta nata a Palermo. Siri, tramite Paolo Arata, ex deputato di Forza Italia responsabile del programma della Lega sull’Ambiente, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto denaro per modificare un norma da inserire nel Def 2018 che avrebbe favorito l’erogazione di contributi per […]

Read more ›
Fisco, in appello ridotta pena a Diana Bracco grazie a prescrizione e norma su appropriazione indebita

Fisco, in appello ridotta pena a Diana Bracco grazie a prescrizione e norma su appropriazione indebita

09/11/2018 – La Corte d’appello di Milano ha ridotto da 2 anni a 1 anno e 9 mesi la condanna di Diana Bracco, ex vicepresidente di Confindustria ed ex presidente di Expo 2015 spa, che era accusata di frode fiscale e appropriazione indebita in qualità di presidente del cda della Bracco spa. In particolare, infatti, una parte dell’imputazione fiscale è […]

Read more ›
Intercettazioni, Milella: “Quella parte di verità che non conosceremo mai”

Intercettazioni, Milella: “Quella parte di verità che non conosceremo mai”

29/12/2017- Mai più trascrizioni di intercettazioni irrilevanti per le indagini. Regole per l’utilizzo dei virus-spia come il Trojan. Solo “brani essenziali” e quando “è necessario” nelle ordinanze di custodia cautelare. Un nuovo reato nel codice penale: la “diffusione di riprese e registrazioni di comunicazioni fraudolente”, punito con la reclusione fino a 4 anni. Accesso legittimo dei giornalisti alle ordinanze del […]

Read more ›
Una norma salva-Berlusconi nel Rosatellum. Così Silvio può rientrare in gioco anche dopo le Politiche

Una norma salva-Berlusconi nel Rosatellum. Così Silvio può rientrare in gioco anche dopo le Politiche

03/12/2017 – C’è una norma contenuta nel Rosatellum, la nuova legge elettorale entrata in vigore l’11 novembre scorso, che potrebbe tornare molto utile a Silvio Berlusconi. Talmente utile che gli consentirebbe di rientrare in Parlamento anche dopo che le elezioni politiche si fossero già celebrate. Sempre che la Corte di Strasburgo accolga il suo ricorso contro la decadenza prevista dalla […]

Read more ›
Manovra: ok ad una norma salva-direttori musei. Franceschini: garanzia per il futuro

Manovra: ok ad una norma salva-direttori musei. Franceschini: garanzia per il futuro

30/05/2017- Primo via libera al decreto legge di correzione dei conti pubblici. La commissione Bilancio della Camera ha approvato il provvedimento, con mandato al relatore, che oggi sarà all’esame dell’aula. Approvata la norma salva direttori dei musei La commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento alla manovra del relatore che rimuove i limiti contestati dai giudici amministrativi, fornendo un’interpretazione […]

Read more ›
Bonafede: i marchettari che applicano le tasse ai disabili fanno semplicemente schifo

Bonafede: i marchettari che applicano le tasse ai disabili fanno semplicemente schifo

IL CONSIGLIO DI STATO HA CONFERMATO CHE QUELLA NORMA E’ INCOSTITUZIONALE… SENZA DOVER SOPPORTARE LE CENSURE DELLA BOLDRINI! “Deve il Collegio condividere l’affermazione degli appellanti incidentali quando dicono che ricomprendere tra i redditi i trattamenti indennitari percepiti dai disabili significa allora considerare la disabilità alla stregua di una fonte di reddito – come se fosse un lavoro o un patrimonio […]

Read more ›

Get Widget