Post Tagged with: "petrolio"

Eni, il gruppo ammette: “Sversate 400 tonnellate di petrolio in Basilicata, 6mila metri quadri contaminati”

Eni, il gruppo ammette: “Sversate 400 tonnellate di petrolio in Basilicata, 6mila metri quadri contaminati”

06/05/2017 – Quattrocento tonnellate di petrolio sversate nel sottosuolo lucano da agosto a novembre 2016. Eni ammette le cifre di quello che potrebbe essere un disastro ecologico, rispondendo alle domande di Giuseppe Lo Presti della Direzione generale per le valutazioni e le autorizzazioni ambientali del ministero guidato da Gian Luca Galletti. È quanto accaduto giovedì, durante un tavolo tecnico convocato […]

Read more ›
Inchiesta petrolio Basilicata, rinviate a giudizio 47 persone e 10 società tra cui Eni

Inchiesta petrolio Basilicata, rinviate a giudizio 47 persone e 10 società tra cui Eni

18/04/2017 – Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Potenza ha rinviato a giudizio 47 persone e dieci società, fra le quali l’Eni, nell’ambito dell’inchiesta del 2016 sulle estrazioni di petrolio in Basilicata che portò alle dimissioni dell’allora ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi. Fra gli imputati del processo, che comincerà il prossimo 6 novembre, ci sono due ex responsabili […]

Read more ›
Misterioso disastro ambientale in Basilicata, una catastrofe di cui nessuno parla: ecco le drammatiche FOTO

Misterioso disastro ambientale in Basilicata, una catastrofe di cui nessuno parla: ecco le drammatiche FOTO

[wzslider] 22/02/2017 – SARA’ PETROLIO NELL’AREA DELLA DIGA DEL PERTUSILLO? A 13 giorni dal primo ritrovamento di petrolio in alcuni pozzetti della Val d’Agri (ubicati in prossimità del Cova a Viggiano), l’Eni ha individuato il punto in cui è avvenuta la fuoriuscita di idrocarburi. Oggi è arrivato il commento da parte dell’Associazione Bene Comune Viggiano. In una nota a firma […]

Read more ›
Il più grande giacimento di petrolio africano è stato confiscato a Eni e a Shell su decisione dell’ alta corte federale di Abuja, in Nigeria

Il più grande giacimento di petrolio africano è stato confiscato a Eni e a Shell su decisione dell’ alta corte federale di Abuja, in Nigeria

29/01/2017 – La Nigeria ha battuto un colpo, e che colpo, nell’intricata vicenda «OPL245». Ovvero l’immenso blocco petrolifero acquisito nel 2011 dalle oil major Eni e Shell, una sorta di Eldorado offshore dell’oro nero dal momento che le sue riserve stimate ammontano a 9,23 miliardi di barili di greggio. Venerdì si è infatti saputo che l’Alta Corte federale del Paese […]

Read more ›
Genova, una marea nera si riversa nel mare :  la Procura sequestra impianto Iplom

Genova, una marea nera si riversa nel mare : la Procura sequestra impianto Iplom

Genova 18/04/2016 – – Continuano a lavorare senza sosta i vigili del fuoco impegnati da ieri sera a fermare una fiumana di petrolio che si è riversato nel Polcevera a causa della rottura di una grossa tubatura Iplom. Intanto via Borzoli questa mattina è stata riaperta. Chiuso l’istituto scolastico di via Fratelli Coronata a Borzoli. Alle 21.20 di ieri sera […]

Read more ›
TUTTA LA VERITA’ SUL PETROLIO IN BASILICATA

TUTTA LA VERITA’ SUL PETROLIO IN BASILICATA

Ecco tutto, o quasi, quello che ne’ Tabarelli ne’ Formigli hanno detto nella trasmissione di Piazza Pulita di ieri sera. La fiscalità sul valore delle estrazioni petrolifere della Val D’Agri è pari al 70% circa (fonte Nomisma … quella di Tabarelli, sigh!). Il 10% va alle istituzioni lucane (regione e comuni) e il resto allo Stato. Sulla base dei dati […]

Read more ›
TEMPA ROSSA, NELLE INTERCETTAZIONI ANCHE IL NOME DI EMILIANO

TEMPA ROSSA, NELLE INTERCETTAZIONI ANCHE IL NOME DI EMILIANO

01/04/2016 – Il consigliere M5S della provincia di Taranto Marco Galante, si esprime successivamente alle notizie apparse sulle pagine di alcuni organi di stampa secondo i quali si sarebbe nominato anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, nelle intercettazioni su Tempa Rossa, intercorse tra il dirigente della società petrolifera Total Giuseppe Cobianchi e l’ing. Gianluca Gemelli compagno della dimissionaria […]

Read more ›
Si allarga lo scandalo petrolio in Basilicata: indagato il capo della Marina.

Si allarga lo scandalo petrolio in Basilicata: indagato il capo della Marina.

ROMA 02/04/2016 NUOVI INDAGATI – Nell’inchiesta di Potenza sull’impianto di Tempa Rossa entrano nuovi nomi eccellenti con l’iscrizione nel registro degli indagati di Giuseppe De Giorgi, Capo di Stato maggiore della Marina, e di Valter Pastena, dirigente della Ragioneria dello Stato. Le accuse vanno dall’associazione per delinquere all’abuso d’ufficio fino al traffico di influenze, stessi illeciti contestati a Gianluca Gemelli, […]

Read more ›
Non solo Tempa Rossa, Congo, Nigeria: gli affari milionari del compagno della Guidi. Cresciuti dal 2014.

Non solo Tempa Rossa, Congo, Nigeria: gli affari milionari del compagno della Guidi. Cresciuti dal 2014.

01/04/2016 – Nelle carte la Fondazione di D’Alema, Pittella ed Emiliano. Le relazioni di Gianluca Gemelli, da Renzi a D’Alema. È la «strada gemellica», cioè di Giancarlo Gemelli, compagno del ministro dimissionario per lo Sviluppo Economico Federica Guidi, quella che la Total aveva individuato per poter velocizzare a livello di governo la realizzazione del progetto Tempa Rossa, un oleodotto bloccato […]

Read more ›
Petrolio, Montemurro (PZ): metalli, fosfati e idrocarburi nelle sorgenti di Contrada la Rossa

Petrolio, Montemurro (PZ): metalli, fosfati e idrocarburi nelle sorgenti di Contrada la Rossa

30/01/2016 – “Consegnati alle autorità competenti analisi e filmati di campionamento” Incuriositi dagli studi della geologa Albina Colella (docente dell’Unibas) e dalle testimonianze di cittadini locali sulle acque anomale di Contrada la Rossa (Montemurro, Val d’Agri), ubicate a poco più di 2 km dal pozzo di reiniezione petrolifera Costa Molina 2 di Eni, abbiamo deciso di effettuare una ricognizione. Nell’ambito […]

Read more ›

Get Widget