Post Tagged with: "sentenze"

Corruzione in atti giudiziari. Processi aggiustati, indagati due avvocati di Cosenza: c’è anche il sindaco di Rende

Corruzione in atti giudiziari. Processi aggiustati, indagati due avvocati di Cosenza: c’è anche il sindaco di Rende

05/09/2020 – Nuove accuse della Procura di Salerno nei confronti del giudice sospeso della Corte d’Appello di Catanzaro M. PETRINI indagato in un nuovo filone dell’inchiesta che lo aveva già portato all’arresto. Insieme a lui sono indagati, in qualità di avvocato, il sindaco di Rende Marcello Manna, l’avvocato L. Gullo e F. Patitucci, esponente di spicco della cosca “Lanzino-Ruà” di […]

Read more ›
Il libro mastro delle sentenze truccate: sotto inchiesta venti magistrati

Il libro mastro delle sentenze truccate: sotto inchiesta venti magistrati

25/07/2018 – Di che cosa stiamo parlando. Sentenze amministrative comprate e un’azione di dossieraggio per inquinare e depistare importanti inchieste penali. A febbraio una grossa indagine delle procure di Roma e Messina ha portato all’arresto di 15 persone per corruzione in atti giudiziari. In manette anche un pm della procura di Siracusa e il regista di questo giro di mazzette, […]

Read more ›
Roma, il business d’oro, appalti milionari pagati in anticipo: Le sentenze amm.ve si comprano prima e a pacchi

Roma, il business d’oro, appalti milionari pagati in anticipo: Le sentenze amm.ve si comprano prima e a pacchi

13/07/2018 – Bufera sul Consiglio di Stato. I PM: “I verdetti sulle controversie per appalti milionari pagati in anticipo”. Le sentenze si comprano prima e a pacchi.  E quando serve dirottare la decisione del giudice corrotto basta estrarre il bonus. Il magistrato aggiusta il verdetto e scala il gettone. È il supermarket delle sentenze nella giustizia amministrativa, spesso chiamata a […]

Read more ›
B. “delinquente naturale” che si compra tutti

B. “delinquente naturale” che si compra tutti

06/03/2018 – Bugie sulla P2 (falsa testimonianza). Nel 1988, nel processo di Verona nato dalla sua querela ai recensori del libro Inchiesta sul Signor Tv di Ruggeri e Guarino, B. dichiara: “Non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, ricordo comunque che è di poco anteriore allo scandalo… Non ho mai pagato una quota di iscrizione, né mai […]

Read more ›
Giudice corrotto, svendeva sentenze da milioni di euro, patteggia pena da 8 euro

Giudice corrotto, svendeva sentenze da milioni di euro, patteggia pena da 8 euro

26/11/2017 – Un giudice tributario che ha svenduto sentenze in contenziosi da milioni di euro, grazie a vari sconti di pena, ha concordato quasi la stessa pena patteggiata in Tribunale per un reato da 8 euro. Il problema è quando la combinazione dell’algebra giudiziaria, del tutto aderente alle regole, stride al momento di tirare la riga e, come risultato, fa […]

Read more ›
Compravendita di sentenze, arrestati quattro giudici (VIDEO)

Compravendita di sentenze, arrestati quattro giudici (VIDEO)

11/11/2017 – Una compravendita di sentenze all’interno della Commissione tributaria regionale e di quella provinciale di Foggia. E’ quanto accertato dai militari del nucleo di polizia tributaria di Bari che hanno eseguito 13 misure cautelari con le accuse di corruzione in atti giudiziari, falso e truffa in concorso. Arresti domiciliari per i giudici tributari Giuseppe D’Avolio di Ischitella, Vito Merra […]

Read more ›
Vendevano sentenze a 5mila euro, ammanettati altri due giudici

Vendevano sentenze a 5mila euro, ammanettati altri due giudici

Si allarga l’inchiesta milanese, nuovi arresti. La cricca aggiustava sentenze in cambio di mazzette. Così la cricca della giustizia tributaria celebrava i suoi successi, con messaggi rimasti nei computer: e che ieri a Milano spediscono agli arresti altri due magistrati, accusati di avere incassato tangenti – modeste e quasi miserabili nel loro importo – per decidere sui ricorsi contro l’Agenzia […]

Read more ›
Si allarga l’inchiesta milanese, nuovi arresti: presi altri due giudici tributari, vendevano sentenze per cinquemila euro

Si allarga l’inchiesta milanese, nuovi arresti: presi altri due giudici tributari, vendevano sentenze per cinquemila euro

MILANO 16/03/2016 – Vendevano verdetti a 5mila euro. La cricca aggiustava sentenze in cambio di mazzette. Il mercato svelato dai messaggi conservati al computer. Spudoratamente e spensieratamente, si raccontavano per mail l’andazzo delle camere di consiglio «aggiustate» a suon di euro: «Ho dovuto lottare, tenere a bada l’aggressività picchiosa del rappresentante dell’ufficio, la testardaggine del giudice relatore». Così la cricca della […]

Read more ›

Get Widget