Post Tagged with: "UCCISO"

M5S DEVOLVE STIPENDI A FAVORE FAMIGLIA CARABINIERE UCCISO A ROMA.

M5S DEVOLVE STIPENDI A FAVORE FAMIGLIA CARABINIERE UCCISO A ROMA.

29/07/2019 – Il M5s verserà alla famiglia di Mario Cerciello Rega, il Carabiniere ucciso a coltellate a Roma, parte degli stipendi dei Parlamentari pentastellati di luglio. Ne dà notizia, sul suo profilo social, la Senatrice Daniela Donno, Vice presidente della Commisione Difesa del Senato, che riporta il pensiero del leader politico del Movimento e Vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio: […]

Read more ›
Carabiniere ucciso a Roma, Rita Dalla Chiesa contro Roberto Saviano: “Vergogna. La scorta lo lasci solo”

Carabiniere ucciso a Roma, Rita Dalla Chiesa contro Roberto Saviano: “Vergogna. La scorta lo lasci solo”

26/07/2019 – Rita Dalla Chiesa pesantissima contro Roberto Saviano per le sue parole sul carabiniere assassinato a coltellate a Roma: “Senza parole. E lui senza vergogna. Gli uomini della sua scorta dovrebbero ribellarsi, dopo quello che ha detto, e lasciarlo solo. E adesso attaccatemi pure. Non me ne importa niente”. Rita contesta con veemenza l’agghiacciante commento di Saviano sulla morte […]

Read more ›
Carabiniere ucciso nel centro di Roma: otto coltellate mentre era in servizio. Quattro persone ascoltate in caserma

Carabiniere ucciso nel centro di Roma: otto coltellate mentre era in servizio. Quattro persone ascoltate in caserma

26/07/2019 – Un carabiniere, il vice brigadiere Mario Rega Cerciello, di 35 anni, è stato ucciso a Roma nella notte con otto coltellate mentre era in servizio. È accaduto in via Pietro Cossa, nel quartiere Prati. Dalle prime informazione sembra sia stato colpito da un uomo, probabilmente nordafricano, bloccato insieme a un altro perché ritenuti responsabili di furto e estorsione. […]

Read more ›
Maresciallo dei carabinieri ucciso a un posto di blocco nel Foggiano. Fermato un pregiudicato

Maresciallo dei carabinieri ucciso a un posto di blocco nel Foggiano. Fermato un pregiudicato

13/04/2019 – Un maresciallo maggiore dei carabiniere di 46 anni, Vincenzo Carlo Di Gennaro, è stato ucciso in una sparatoria avvenuta questa mattina nella piazza principale di Cagnano Varano, nel Foggiano. Lo scontro a fuoco è avvenuta ad un posto di blocco, durante il quale una pattuglia dei carabinieri aveva fermato per un controllo un’auto con a bordo un pregiudicato, […]

Read more ›
Prete pedofilo abusa di decine di bambini e fugge: ucciso nella sua casa

Prete pedofilo abusa di decine di bambini e fugge: ucciso nella sua casa

14/03/2019 – John Capparelli pensava di essere riuscito a fuggire da tutto il male che aveva commesso nella vita e di essersi ritagliato un’oasi di pace e anonimato per trascorrere in pace gli ultimi anni della sua esistenza lontano dai luoghi dove tutti lo conoscevano per quello che era: un ex prete pedofilo che si era macchiato di decine di […]

Read more ›
Domenica di sangue ad Acerra: ucciso il boss Mariniello. Seconda esecuzione in poche ore nel Napoletano

Domenica di sangue ad Acerra: ucciso il boss Mariniello. Seconda esecuzione in poche ore nel Napoletano

17/02/2019 – Gli hanno sparato mentre era ancora a bordo della sua automobile. Un agguato in piena regola quello organizzato per uccidere Vincenzo Mariniello, 46 anni, ritenuto il boss dell’omonimo gruppo criminale, con precedenti di vario tipo, tra cui l’associazione camorristica. L’uomo si trovava davanti in auto, davanti alla sua abitazione, in via Pietro Nenni ad Acerra, provincia di Napoli. […]

Read more ›
Napoli. Bimbo picchiato a morte la confessione choc del patrigno: “Avevano rotto la sponda del letto”

Napoli. Bimbo picchiato a morte la confessione choc del patrigno: “Avevano rotto la sponda del letto”

29/08/2019 – Avevano rotto – giocando – la sponda del letto appena comprato. Questa è la motivazione data dal 24enne di Cardito (Napoli) Tony Essoubti Badre, fermato per omicidio volontario e tentativo di omicidio, per aver picchiato fino a uccidere Giuseppe, il bambino di 7 anni figlio della compagna, e ferito gravemente la sorellina di 8. L’uomo ha confessato al […]

Read more ›
Omicidio clochard Aldo. “L’ho colpito per rubare i soldi”: Confessa il sedicenne rumeno [VIDEO]

Omicidio clochard Aldo. “L’ho colpito per rubare i soldi”: Confessa il sedicenne rumeno [VIDEO]

22/12/2018 – “Ho rubato i soldi, per questo l’ho colpito”. Ha ammesso le sue responsabilità il sedicenne rumeno fermato ieri dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di piazza Verdi per l’omicidio del clochard Aldo: interrogato fino a tarda sera, è stato trasferito al centro di prima accoglienza Malaspina. Ad incastrarlo sono state le immagini delle telecamere della zona, che […]

Read more ›
Ucciso il Killer di strasburgo: Condannato in tre paesi per 27 volte, girava a piede libero

Ucciso il Killer di strasburgo: Condannato in tre paesi per 27 volte, girava a piede libero

13/12/2018 – Cherif Chekatt, il killer dei mercatini di Natale di Strasburgo, è stato ucciso dalla polizia. Il sospettato dell’attacco di martedì sera si era rifugiato in un magazzino nella Plaine des Butchers, nel quartiere di Meinau non lontano da Neudorf, la zona in cui era stato visto per l’ultima volta dopo l’attacco. Il killer primo a sparare Secondo la […]

Read more ›
Un’altra vittima: Cacciatore spara dietro una siepe, anziano ucciso nella sua casa

Un’altra vittima: Cacciatore spara dietro una siepe, anziano ucciso nella sua casa

23/11/2018 – Ha scambiato quell’ombra dietro la siepe per un cinghiale ed ha sparato. Un uomo di 72 anni è morto nel pomeriggio in zona Canale Monterano, in provincia di Roma, centrato da un colpo esploso da un cacciatore. A quanto ricostruito finora dai carabinieri, il cacciatore 78enne ha sparato da una distanza di circa 150 metri verso una siepe […]

Read more ›

Get Widget