SPARATORIA DAVANTI ALLA SEDE DELLA NSA: PAURA NEGLI USA, UCCISO L’ASSALITORE

NSAUSA 30/03/2015 – Una sparatoria è avvenuta davanti all’ingresso della sede della Nsa (National Security Agency) a Fort Meade, nel Maryland. Come riportano i media Usa, l’incidente si sarebbe verificato quando un veicolo ha tentato di forzare un cancello di ingresso. Vi sarebbero un ferito e un morto. Come mostrano alcune immagini televisive del luogo dell’incidente riprese da un elicottero, vi sono due veicoli danneggiati, forse perché coinvolti in una collisione, ad un incrocio nei pressi di un cancello di ingresso della sede della National Security Agency. Uno dei due veicoli è un mezzo della polizia, mentre a fianco dell’altro veicolo, un Suv nero, si nota un lenzuolo bianco che copre qualcosa.

L’emittente Nbc4 ha invece mostrato la foto di un uomo in divisa che viene caricato su un’autoambulanza. Secondo vari media locali, le persone trasportate in ospedale sarebbero due. L’Fbi ha aperto un’indagine sull’incidente. Sono circa 40mila le persone che lavorano all’interno della sede della Nsa in Maryland. Alcuni giorni fa l’Fbi ha arrestato un uomo che aveva esploso dei colpi di arma da fuoco contro l’edificio sparando da una vicina autostrada. Secondo l’Nbc erano travestiti da donne i due uomini che hanno cercato di penetrare a Fort Meade. I due sarebbero stati inoltre a bordo di un veicolo rubato a bordo del quale sono stati trovata un’arma e delle droghe. FONTE
Si esclude per il momento la pista terroristica. video:

Comments are closed.


Get Widget