Archive for Marzo, 2013

Bruxelles rafforza i poteri della polizia europea

Bruxelles rafforza i poteri della polizia europea

L’agenzia di polizia dell’Unione europea con sede a L’Aja, Europol, vedrà rafforzati i suoi poteri e le sue capacità operative per implementare le attività di controllo nell’ambito di una proposta avanzata dai tecnocrati della Commissione europea.Il progetto di regolamento impone agli Stati membri di alimentare l’agenzia con più dati, per migliorare la loro cooperazione riguardo ai crimini transfrontalieri e alle indagini. “L’Ue […]
Read more ›
NAPOLITANO Rafforzerà il M5S

NAPOLITANO Rafforzerà il M5S

Il presidente della Repubblica sceglie dieci personalità per mettere a punto le riforme istituzionali. Tutti uomini nessuna donna. E tutti legati alla vecchia nomenkaltura del potere che ha portato il nostro Paese sull’orlo del baratro Nessuna donna e alcuni over 70 tra i saggi scelti da Giorgio Napolitano. Nominando le dieci personalità anche da Bankitalia, Istat e Antitrust, il presidente della […]
Read more ›
Prima proposta M5S, Risparmio annuo per 42 mln di Euro

Prima proposta M5S, Risparmio annuo per 42 mln di Euro

La proposta prevede un taglio da oltre 11 a 8 milioni 542mila 320,15 euro al mese. Non ci sono licenziamenti tra il personale addetto alle segreterie, ma vengono azzerati i fondi per le spese di rappresentanza, che ammontano a 860,76 euro per i segretari e a 1075,95 euro per i vicepresidenti e i questoriLa prima proposta per far fede al programma […]
Read more ›

Si Può Fare

Il Parlamento è sovrano #SiPuòFare Il discorso di Violante alla Camera nel 2003(01:03) Il Parlamento è sovrano, o almeno dovrebbe esserlo. Da tempo è invece un luogo dove non vi sono rappresentanti del popolo, ma nominati dai partiti, e le leggi, sotto forma di decreti, sono emesse al suo posto dal Governo, e in seguito convertite sotto il ricatto del […]
Read more ›

Il doppio gioco della Merkel

 Appello urgente : è in pericolo la nostra democrazia e sovranità. ESM e Fondo Salvastati il doppiogioco della MerkelLidia Undiemi : “Quello che sto per lanciare è un appello ai cittadini europei e in particalare ai cittadini dei 17 paesi che la politica europea vuole incanalare dentro un trattato che costituisce una organizzazione finanziaria intergovernativa. Questi paesi sono : il […]
Read more ›
Ricordando vecchi Trucchi per fare cassa sui soldi dei contribuenti

Ricordando vecchi Trucchi per fare cassa sui soldi dei contribuenti

A ROMA GLI AMMINISTRATORI DELLE SOCIETÀ CAPITOLINE NON POTREBBERO GUADAGNARE PIÙ DEL SINDACO. ECCO COME SI PUÒ ARRIVARE A 4 VOLTE TANTO I tre manager pubblici che gonfiano gli stipendi con cariche e consulenze. I trucchi per superare i tetti stabiliti per legge. ROMA – Franco Panzironi, Adalberto Bertucci e Gioacchino Gabbuti conoscono bene il problema: gestire un’ azienda municipalizzata è compito […]
Read more ›
Il mistero del deficit Italiano

Il mistero del deficit Italiano

Un mistero che preoccupa l’Istat e che nemmeno Bankitalia è riuscita a dipanare. Dei 20 miliardi di euro di debiti commerciali della Pa che saranno sbloccati – il decreto arriverà probabilmente la prossima settimana – per saldare il conto con le imprese, ben 7,9 si riferiscono a spese d’investimento. Gli altri 20 che via XX Settembre ha previsto di ripagare […]
Read more ›
Trave e Pagliuzza

Trave e Pagliuzza

ROMA –  “I costi della politica, trave e pagliuzza”: Luca Ricolfi, su La Stampa di giovedì 21 marzo, torna sul primo gesto dei due neo presidenti di Camera e Senato Boldrini e Grasso, quello di auto-ridursi lo stipendio del 30% e di estendere le ore produttive in Parlamento anche al lunedì e venerdì. Ovvio che questa mossa, nota il sociologo nel […]
Read more ›

Luigi di Maio e Riccardo Fraccaro (M5S) ottengono i primi risultati sui tagli ai costi della politica

Riccardo Fraccaro : Salve a tutti, oggi si è tenuta la seconda riunione dell’ufficio di presidenza. Devo dire che siamo abbastanza soddisfatti per come è andata. Direi che l’effetto del Movimento 5 Stelle si sta sentendo fin dai primi giorni perchè la presidente Laura Boldrini che ringraziamo per la sua attenzione ai tagli ha subito dichiarato di aver rinunciato all’appartamento […]
Read more ›
Il ministro Grilli da ragione al M5S : ‘Prima le imprese e poi le banche’

Il ministro Grilli da ragione al M5S : ‘Prima le imprese e poi le banche’

Riporto testualmente il messaggio dei capigruppo Crimi e Lombardi in cui indicano la volontà del ministro Grilli (sarà il nome assonante che avrà fatto breccia ahha) riguardo a quella che era stata definita da Roberta “La porcata di fine legislatura”“Dopo la netta presa di posizione del Movimento 5 Stelle che, sui pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle […]
Read more ›

Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com