Renzi, Sicurezza Nazionale?: pronta l’Agenzia degli amici

sicurezza20/01/2016 – Il #M5S chiede la convocazione del Presidente del Consiglio al #Copasir per fare chiarezza sulla vicenda #Carrai e cyber-security. Ogni ulteriore giorno di attesa è oltraggio a democrazia.

Stiamo continuando a chiedere con forza che il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica convochi quanto prima Matteo Renzi per chiarire una vicenda che con il passare del tempo sta creando sempre più confusione e di conseguenza trasferisce ombre e dubbi su chi opera nell’ambito della Sicurezza Nazionale.

Il comma 2 dell’Art. 30 della Legge 3 agosto 2007, n. 124 (“Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e nuova disciplina del segreto “) recita: ” Il Comitato verifica, in modo sistematico e continuativo, che l’attività del Sistema di informazione per la sicurezza si svolga nel rispetto della Costituzione, delle leggi, nell’esclusivo interesse e per la difesa della Repubblica e delle sue istituzioni.”

Il comma 1 dell’Art.2 della stessa Legge specifica chiaramente che: ” Il Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica è composto dal Presidente del Consiglio dei ministri, dal Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica (CISR), dall’Autorità delegata di cui all’articolo 3, ove istituita, dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), dall’Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE) e dall’Agenzia informazioni e sicurezza interna (AISI).”

Non c’è dubbio, il Copasir deve convocare il Presidente del Consiglio dei ministri! sembrerebbe esserci in atto il tentativo di mettere le mani su quello che sarà il settore strategico futuro in ambito Sicurezza del nostro sistema Paese. L’intervento della Ministra Boschi non ha fatto altro che creare maggiore confusione.

Dovesse esserci in futuro un’Agenzia privata super segreta, un nuovo reparto, una figura tecnica o politica o una consulenza “esterna” si permetterà comunque a qualcuno di avere tra le mani informazioni segretissime delle Agenzie AISI e AISE!

Al di là della guerra di spartizione dei 150 milioni di euro (135 in realtà perché 15 grazie al M5S sono stati già destinati alla Polizia Postale) ad amici e conoscenti sarà pericolosissimo vedere che una persona come Carrai (ricordiamoci affitto di casa di Renzi e vicenda “VIA” Aeroporto di Firenze) riceva incarichi del genere in palese conflitto di interessi.

Tutto fa pensare che Renzi si stia creando dei Servizi segreti paralleli…la storia della Repubblica italiana è stata già macchiata in passato da tristi vicende di apparati deviati e crediamo non sia proprio il caso ricommettere gli errori del passato!

Il Copasir decida quanto prima di convocare il Presidente del Consiglio, lo dice la Legge, lo chiede il buon senso, lo merita il popolo italiano, il M5S c’è! gli altri? – ANGELO TOFALO (M5S)

Sguici anche sulla nostra pagina FB: Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore dal tuo invio!  Se ti è piaciuto l’articolo riportato, condividilo o lascia un commento, e facci sapere cosa ne pensi!  Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati.

Comments are closed.


Get Widget