Roma, islamico aggredisce una coppia: “Non potete baciarvi davanti alla Moschea”

26/09/2017 – Lui e lei si stavano innocentemente baciando in strada. Niente di osè, una cosa normale tra due persone che si vogliono bene. Neanche avevano fatto caso al luogo in cui si trovavano, al quartiere Esquilino di Roma. All’improvviso un immigrato malese di 24 ha inveito contro di loro, urlando che “non ci si bacia davanti alla moschea”.

loading…



Poi, non contento, si è diretto verso i due per aggredirli anche fisicamente: la ragazza è stata spintonata e il ragazzo è stato preso a calci. La scena è stata notata da due carabinieri che stavano pattugliando l’area e sono immediatamente intervenuti. Il 24enne, prima di essere arrestato ha tentato di mettere le mani addosso anche ai due militari, che l’hanno arrestato con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. – fonte



Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget