Pd accusa che viaggio a spese contribuenti: Di Maio, pagato io viaggio in Usa

17/11/2017 – “Sanno benissimo che il viaggio me lo sono pagato io”. Così il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio (M5S) risponde ai cronisti a Montecitorio che gli chiedono di commentare l’accusa da parte di esponenti del Pd di essere andato in visita negli Usa a spese dei contribuenti. (ansa)

loading…



Diventa sostenitore di L’Onesto clicca mi piace sulla pagina facebook

Comments are closed.


Get Widget