Nicole, morta di otite a 4 anni: due ospedali hanno negato il ricovero. Il ministero invia task force


07/04/2018 – Nicole, 4 anni, è morta per un’otite: due ospedali si sono rifiutati di ricoverarla nonostante soffrisse da un mese e mezzo. La bambina aveva febbre e dolori al collo, era stata visitata all’ospedale di Manerbio e alla Poliambulanza, ma non era stata ricoverata. La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta. Sabato scorso i genitori hanno deciso di portarla di corsa all’ospedale Civile di Brescia, dove le condizioni della piccola sono apparse molto gravi. Portata nel reparto di Rianimazione Pediatrica, Nicole è morta ieri pomeriggio.


Il caso – come riporta il Giornale di Brescia – è stato segnalato alla Procura. Per la piccola è stata fatale la degenerazione di un’otite, che ha causato un’infezione particolarmente aggressiva e acuta. Il corpo di Nicole dovrebbe fare ritorno oggi a Gottolengo, il paesino dove la piccola viveva insieme ai genitori, giovane coppia molto legata alla parrocchia e alla scuola dell’infanzia della figlia.

Lunedì sarà eseguita l’autopsia. Al momento non ci sono indagati e il sostituto procuratore Claudia Moregola sta analizzando il percorso della bambina che in un mese e mezzo è stata visitata dai medici dell’ospedale di Manerbio, da quelli della Clinica Poliambulanza e infine ricoverata sabato scorso agli Spedali Civili dove è morta ieri in tarda serata. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha disposto l’invio della task force di ispettori ministeriali per accertare quanto accaduto presso le strutture coinvolte nel caso. (Leggo.it)
CONTINUA A LEGGERE >>
Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Più persone stanno leggendo il nostre le nostre notizie selezionate dai maggiori media locali e internazionali, ma le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo mantenere la nostra rassegna stampa più aperta possibile. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire.
Puoi farlo anche con una donazione tramite Paypal cliccando sul tasto: (Donazione Minima 5€), si accettano eventuali proposte di collaborazioni:





Comments are closed.


Get Widget