Attentato a Roma, marocchino getta benzina sui militari e prova a dargli fuoco

11/12/2018 – Ha provato a dare fuoco a un mezzo dell’esercito italiano. Un uomo, un 38enne marocchino, si è avvicinato ai soldati e ha lanciato benzina contro il loro mezzo militare. Subito dopo, il soggetto ha tentato di dare fuoco al combustibile ma prima che potesse portare a termine la sua azione è stato bloccato. Il tutto è avvenuto in via di Porta Angelica a Roma nei pressi del Vaticano. Secondo quanto si apprende dalle prime informazioni trapelate, l’autore del gesto è un cittadino marocchino di 38 anni. Lo straniero si sarebbe avvicinato al mezzo dell’operazione “Strade sicure” per spruzzare liquido infiammabile.
loading…
Poi, prima che potesse utilizzare un accendino per innescare le fiamme, ii militari in forza al reggimento ‘Nizza Cavalleria’ lo hanno immobolizzato e consegnato alla polizia. Le indagini sono ora condotte dagli agenti. – FONTE CONTINUA A LEGGERE >> VIDEO CORRELATI: Dal momento che sei qui…. … abbiamo un piccolo favore da chiedere. Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it fai una donazione! Grazie al tuo contributo, ci aiuterai a mantenere la nostra indipendenza Dona oggi, e rimani informato anche domani. (Donazione Minima 5€):

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com