Decretone approvato al Senato tra le polemiche, la gioia di Di Maio. Scintille tra Paola Taverna e il PD,

28/02/2019 – Il Senato ha dato il via libera al decretone su reddito di cittadinanza e quota 100, in prima lettura. Ora il testo passerà all’esame della Camera. I voti favorevoli sono stati 149, 110 i contrati e 4 gli astenuti. Molte le proteste in Aula durante le dichiarazioni di voto e al momento del voto. I senatori di Forza Italia hanno indossato dei gilet azzurri in segno di protesta, provocando la reazione della presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati: “I senatori tolgano le casacche. Il folklore appartiene alle piazze, non a quest’Aula. Vergogna”. Al Senato, sia in commissione Lavoro che in Aula, sono già state apportate alcune modifiche al testo, attraverso gli emendamenti di governo e maggioranza. Alla Camera si attendono ulteriori importanti modifiche al decreto.

loading…



La senatrice M5S Paola Taverna durante la dichiarazione di voto in Aula al Senato per il Decretone. “Si limiti a fare una dichiarazione di voto tranquilla”, ha esorta la Presidente del Senato Elisabetta Casellati rivolgendosi alla senatrice pentastellata che risponde: “E’ quello che sto facendo, se l’atteggiamento disordinato del PD me lo permettesse”.
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget