Arrestato l’autore televisivo Casimiro Lieto: Salvini lo voleva alla guida di Rai1

19/10/2019 – Arrestato Casimiro Lieto, autore Rai che era stato proposto dall’ex vicepremier Matteo Salvini come direttore di Rai 1. C’è anche lui, dunque, tra i sette arrestati nell’ambito delle indagini sulla Commissione Tributaria di Salerno che vede indagati giudici tributari e imprenditori per corruzione in atti giudiziari. Imprenditore televisivo di Avellino, Casimiro Lieto per anni ha curato i programmi di Elisa Isoardi (ex fidanzata di Salvini) ed è stato tra l’altro capo autore della “Prova del Cuoco”.

Lieto deve rispondere di uno dei 13 capi di imputazione contestati agli arrestati questa mattina, in concorso con Antonio Mauriello, ex giudice tributario e attualmente membro del Consiglio nazionale della giustizia tributaria a Roma, e Fernando Spanò, presidente della IV sezione del Consiglio tributario regionale di Salerno.

loading…



I tre, scrive il gip Pietro Indinnimeo nell’ordinanza, “si accordavano per la corresponsione di un’utilità, consistente nell’individuazione e messa a disposizione, a favore di Fernando Spanò di un posto di lavoro a beneficio di Franco Spanò, figlio del predetto Ferdinando, al fine di pilotare l’iter procedimentale e condizionare favorevolmente l’esito di un procedimento tributario di 229.086 euro afferente”. “Casimiro Lieto, definito in secondo grado, con esisto favorevole al contribuente nel corso dell’udienza del 27 giugno 2017, con sentenza nr 6641/17 depositata in data 14 luglio 2017”.

Le intercettazioni nell’inchiesta documentano le accuse. “Ma io lo sapevo che lo poteva fare solo un presidente sto gol”. Lieto è con Mauriello, mentre il produttore televisivo annuncia: “E’ arrivato il dispositivo”. Mauriello replica: “E lo so” e Lieto, sempre al telefono incalza: “E quindi un gollone, un gollone, un gollone; e io mi sono incontrato ieri sera abbiamo parlato un po’ di lei, vi racconto più tardi che sto facendo una riunione di redazione”. – [FONTE]
CONTINUA A LEGGERE >>



Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget