Un avvocato capo della banda della truffa alle assicurazioni: 10 arresti

0901/2020 – Dalle prime ore di iERI tra le province di Napoli e Avellino è in corso un’operazione della Polizia, finalizzata all’esecuzione di misure cautelari disposte dalla Procura della Repubblica di Roma nei confronti dei componenti di una organizzazione criminale dedita alle truffe ai danni delle compagnie assicurative e al fondo di garanzia per le vittime della strada.

Nell’operazione, precisa una nota, sono impegnati 50 uomini della Polizia Stradale di Roma e Napoli. Sono state eseguite 10 le ordinanze di custodia cautelare per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa alle assicurazioni e connessi reati contro la fede pubblica e la pubblica amministrazione. Inoltre, sono state denunciate in stato di libertà altre 14 persone. I membri dell’organizzazione avevano architettato un sistema per ottenere risarcimenti con falsi incidenti stradali

Quello che è emerso, dopo circa due anni di indagini, eseguite dai poliziotti del compartimento Polizia stradale per il Lazio e l’Umbria, è stato un vero e proprio sistema, volto a trarre ingenti profitti da incidenti stradali mai avvenuti, costruiti ad arte da una organizzazione a delinquere specializzata e ramificata nel territorio campano, che agiva in modo seriale.

loading…



Il protagonista principale era un esperto avvocato del Foro di Avellino che, insieme ad alcuni colleghi, si adoperava per inventare l’ennesimo incidente, costruendo la dinamica e il fascicolo del sinistro, curando i dettagli in ogni singola fase.
In pratica i sinistri stradali, mai avvenuti, venivano opportunamente rappresentati come «incidenti con fuga», dove l’ipotetico responsabile era sempre irreperibile. Un meccanismo che agevolava il raggiungimento dell’ingiusto profitto. – [FONTE]
CONTINUA A LEGGERE >>
Ordina subito la tua carta Revolut gratuita.


Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Comments are closed.


Get Widget