Sondaggi politici: cresce ancora il giudizio positivo sull’operato del governo Conte nell’emergenza

14/04/2020 – Gli ultimi sondaggi politici rilevati martedì 14 aprile mostrano il giudizio degli italiani rispetto all’operato del governo Conte in piena emergenza coronavirus. Da quanto si apprende, la rilevazione ha descritto la (quasi) completa approvazione delle mosse del premier: 3 italiani su 4 approvano le misure adottate da Giuseppe Conte. A distanza di una settimana dalla precedente rilevazione, quindi, il governo aumenta il suo bacino di apprezzamento e dal 50% dei consensi passa quindi al 75%.

Per quanto riguarda, invece, le preferenze degli italiani rispetto ai partiti politici, si nota un drastico calo della Lega, a favore della crescita del Movimento 5 Stelle. Stabile infine il Partito Democratico.

I sondaggi politici Tecnè realizzati martedì 14 aprile mostrano un giudizio molto positivo rispetto all’operato del governo Conte nel pieno dell’emergenza coronavirus.

Il premier ha prorogato il lockdown per i cittadini fino al 3 maggio e ha disposto alcune piccole riaperture già dal 14 aprile. Inoltre, nonostante gli scontri con Matteo Salvini e Giorgia Meloni sul Mes, il suo gradimento è passato dal 50 al 75%.

loading…



La Lega, dopo le bagarre contro il premier, perde qualche punto ma si conferma il primo partito italiano per numero di consensi: 28,5%. L’alleata di Fratelli d’Italia, invece, guadagna soltanto lo 0,1% e si attesta al 14,5% dei consensi. Chiude le opposizioni il partito di berlusconi, Forza Italia, che si ferma al 7%. L’alleanza di centrodestra segna un netto 50%.

I partiti che appoggiano il governo, invece, sono fermi al 41,5% dei consensi. Nel dettaglio, il Partito Democratico resta stabile al 21,8%, mentre il Movimento 5 Stelle cresce dello 0,4% e si porta al 14,1%.

Italia Viva di Renzi perde qualche decimale ed è al 2,8%, mentre le altre forze della sinistra sono stabili. La Sinistra è al 2,8% (+0,1%), i Verdi all’1,8% (stabile), Azione all’1,7% (+0,1%), +Europa all’1,5% (-0,1%).

L’operato dei governi europei
L’emergenza coronavirus è stata affrontata con modelli diversi in tutta l’Europa e diversi sono anche i consensi che i governi hanno ottenuto dai loro cittadini. Il premier Conte, con il suo lockdown rigido, è stato promosso dal 73% degli italiani. In Germania, invece, il 65% dei cittadini ha risposto positivamente, mentre il 35% negativamente. La Francia va peggio: solo il 54% dei francesi sostiene Macron, mentre il 46% è contro l’operato del presidente. Infine, in Polonia il 92% appoggia le misure del governo e l’8% le nega. – [FONTE]
CONTINUA A LEGGERE >>

Covid-19, l’Oms lancia raccolta fondi

Si chiama Solidarity response fund.  Come donare: Per donare al Solidarity Response Fund, potete andare sul sito http://who.int e cliccare sul bottone arancione “Donate” in cima alla pagina.

Oppure attraverso il canale Facebook.


A tutti i nostri lettori in Italia.
Può essere imbarazzante, però, per favore, non ignorare questo messaggio.  Il 99% dei nostri lettori non dona, fa finta di niente. Se sei uno dei quei lettori straordinari che ha già donato, ti ringraziamo di cuore. Se donassi solo 5 €, questo sito potrebbe continuare a crescere per anni. Dimostra ai volontari che ti forniscono informazioni affidabili e neutrali che il loro lavoro conta. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro Blog, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità:

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):


Comments are closed.


Get Widget