Milano: Trova il portafogli e lo restituisce al legittimo proprietario, di ricompensa riceve due coltellate

portafogli-300x225Milano, 13 aprile 2014 – Punito per la sua onestà. Dopo aver restituito un portafogli che aveva trovato per terra, è stato prima accusato dal proprietario di aver sottratto dei soldi dal suo interno e poi accoltellato da un amico di quest’ultimo per 20 euro. Il ferito, un 33enne milanese, è stato colpito da due fendenti al fianco destro e a quello sinistro, ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Fatebenefratelli ma non si troverebbe in pericolo di vita.

L’aggressore e il proprietario del portafogli sono scappati e ora la polizia sta cercando di identificarli anche grazie ai testimoni presenti. L’uomo aggredito, infatti, si trovava in un giardinetto in piazza Tito Imperatore, la scorsa notte, con altri cinque amici quando, intorno alle 3, ha visto per terra il portafogli.
Guardando il documento che conteneva ha capito che apparteneva a un conoscente che aveva intravisto poco prima in un locale della zona, ed e’ quindi andato a restituirglielo. FONTE

Comments are closed.


Get Widget