Post Tagged with: "agrigento"

Operazione Papillon. Sgominata associazione a delinquere dedita ad usura, frodi fiscali ed estorsione

Operazione Papillon. Sgominata associazione a delinquere dedita ad usura, frodi fiscali ed estorsione

29/01/2020 – I Finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo, coordinati dalla Procura di Palermo, hanno eseguito due misure cautelari, di cui una in carcere ed una ai domiciliari, emesse dal locale Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari nei confronti di due palermitani residenti a San Cipirello (PA), S.S. e S.A, rispettivamente padre e figlio, per […]

Read more ›
Sea Watch, Carola Rackete oggi sarà scarcerata. Il pm: «Ma lasci Lampedusa»

Sea Watch, Carola Rackete oggi sarà scarcerata. Il pm: «Ma lasci Lampedusa»

01/07/2019 – L’udienza di convalida davanti al gip è stata fissata per questo pomeriggio. E subito dopo l’interrogatorio, la comandante Carola Rackete lascerà gli uffici giudiziari di Agrigento in stato di libertà, ma potrebbe dovere abbandonare al più presto l’isola di Lampedusa. Perché la procura ha chiesto la convalida dell’arresto operato dalla Guardia di finanza, ipotizzando la resistenza e la […]

Read more ›
Mafia, traffico di droga e sequestri di persona: 34 arresti in Sicilia

Mafia, traffico di droga e sequestri di persona: 34 arresti in Sicilia

04/03/2019 – Blitz della Dia contro Cosa nostra e i suoi affari in Sicilia, 34 gli ordini di arresto. La Direzione investigativa antimafia ha eseguito ad Agrigento, Palermo, Trapani, Catania, Ragusa, Vibo Valentia e Parma, un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla Dda di Palermo, nei confronti di 32 persone accusate di associazione mafiosa, partecipazione e concorso in associazione per delinquere […]

Read more ›
Arresti domiciliari per l’ex deputato ed assessore regionale dell’Udc Vincenzo Lo Giudice

Arresti domiciliari per l’ex deputato ed assessore regionale dell’Udc Vincenzo Lo Giudice

06/12/2018 – Deve scontare otto mesi perché è stato riconosciuto colpevole del reato di violazione della sorveglianza speciale al quale era sottoposto. Va agli arresti domiciliari l’ex deputato ed assessore regionale dell’Udc Vincenzo Lo Giudice. Deve scontare otto mesi perché è stato riconosciuto colpevole del reato di violazione della sorveglianza speciale al quale era sottoposto dopo avere scontato 10 anni […]

Read more ›
Mafia: arresti Agrigento, pizzo a coop che gestivano immigrati. Tra questi un Sindaco.

Mafia: arresti Agrigento, pizzo a coop che gestivano immigrati. Tra questi un Sindaco.

Palermo, 22 gen. (AdnKronos) – “Il pizzo veniva preteso anche dalle cooperative per la gestione degli immigrati richiedenti asilo”. E’ quanto emerge dall’operazione antimafia della Dda di Palermo che all’alba ha portato in carcere 56 persone, tra cui il sindaco di San Biagio Platani. Francesco Fragapane a 37 anni era un rampollo di Cosa nostra. Reggente del mandamento di Santa […]

Read more ›
Scandalo ad Agrigento. Indagato papà Alfano per assunzioni pilotate

Scandalo ad Agrigento. Indagato papà Alfano per assunzioni pilotate

18/01/2018 – Tutti dentro. Un prefetto, un ex governatore, un ex presidente della Provincia, un ex direttore dell’Agenzia delle Entrate, un ex direttore dell’Inps, il presidente dell’Antitrust. E poi ancora sindaci, politici locali, deputati, imprenditori, avvocati e giornalisti. Ma il nome che più fa rumore in tutta questa vicenda è quello del padre del ministro degli Esteri Angelino Alfano. C’è […]

Read more ›
Il centro di accoglienza di Agrigento? Un supermarket della droga: arrestati 5 profughi

Il centro di accoglienza di Agrigento? Un supermarket della droga: arrestati 5 profughi

22/09/2017 – Non ditelo a Saviano o alla Boldrini. Erano sbarcati in Sicilia dall’Africa come richiedenti asilo, ma erano pusher a tutti gli effetti. Un’attività di spaccio effettuata direttamente all’interno del centro di accoglienza di Agrigento. Un supermarket dello sballo, quasi alla luce del sole, con i clienti che venivano dalla provincia per comprare la droga. Agrigento, i particolari dell’operazione […]

Read more ›
Alzatevi e tesseratevi: Congresso Pd, a Ribera tessere anche ai morti. E il segretario regionale Raciti commissaria il circolo

Alzatevi e tesseratevi: Congresso Pd, a Ribera tessere anche ai morti. E il segretario regionale Raciti commissaria il circolo

25/03/2017 – Nomi, cognomi e date di nascita sbagliate, numeri di tessere cresciuti vertiginosamente e addirittura iscritti al partito ormai defunti. Quando il congresso è ormai alle porte, il tesseramento con il morto fa scattare il commissariamento del circolo Pd di Ribera in provincia di Agrigento. Lo ha deciso il segretario siciliano dei dem, Fausto Raciti. “Non vorrei però – […]

Read more ›
Sicilia, Agrigento: Cosi si truffano le casse del Comune. Tra assunzioni fasulle, residenze fittizie e firme false per intascare i gettoni

Sicilia, Agrigento: Cosi si truffano le casse del Comune. Tra assunzioni fasulle, residenze fittizie e firme false per intascare i gettoni

19/10/2016 – Uno era riuscito a farsi assumere dalla Confartigianato 25 giorni dopo la sua elezione in consiglio comunale con una stipendio di tutto rispetto: 3.900 euro al mese, in gran parte rimborsati dalle casse dell’assise municipale. Due, invece, producevano documenti con firme fasulle di colleghi consiglieri per sostituirli durante le riunioni delle commissioni: in questo modo ottenevano il pagamento […]

Read more ›
Nel silenzio dei media si da fuoco nella propria auto: L’ultimo sms alla figlia recitava: “perdonami, ti voglio bene

Nel silenzio dei media si da fuoco nella propria auto: L’ultimo sms alla figlia recitava: “perdonami, ti voglio bene

11/02/2016 – COSA SUCCEDE IN ITALIA? Queste le risicate considerazioni di un giornale locale dove è avvenuto l’episodio sconcertante nella giornata di ieri: Un uomo si e’ dato fuoco all’interno della propria auto. La vittima e’ un autotrasportatore, Ferdinando Bosco, di 54 anni. La tragedia si e’ consumata in piazza Figurella, davanti al mercato ortofrutticolo di Villabate, in provincia di […]

Read more ›

Get Widget