Post Tagged with: "EUROPA"

Agricoltura M5S, approvato emendamento che vieta asta a doppio ribasso

Agricoltura M5S, approvato emendamento che vieta asta a doppio ribasso

25/09/2018 – “La Commissione per lo Sviluppo del Parlamento europeo ha approvato i nostri emendamenti sul divieto delle aste a doppio ribasso. Questo è un primo, ma importante, passo avanti per fare giustizia nel mondo dell’agricoltura. Nostro obiettivo è quello di proteggere produttori e prodotti italiani dalle importazioni a basso costo e acquistati con pratiche sleali. Adesso vigileremo affinché il […]

Read more ›
L’ultimo delirio dell’Onu: “No alle espulsioni dei migranti anche se commettono gravi reati. Alimenta l’odio”

L’ultimo delirio dell’Onu: “No alle espulsioni dei migranti anche se commettono gravi reati. Alimenta l’odio”

14/09/2018 – Dopo la recente uccisione di un giovane tedesco avvenuta a Chemnitz, in Sassonia, ad opera di due Afghani, l’Onu scende in campo a difesa dei migranti presenti in territorio europeo. Secondo l’organizzazione internazionale, i governi dei Paesi Ue dovrebbero impedire che i “fatti di Chemnitz” inneschino un’ondata di “rancore e pregiudizi” ai danni degli stranieri richiedenti asilo. Le […]

Read more ›
Juncker: “Non sporchiamo l’immagine della UE”

Juncker: “Non sporchiamo l’immagine della UE”

14/09/2018 – “Rispettiamo meglio l’Ue, non sporchiamo la sua immagine, cerchiamo di difenderne l’immagine, diciamo sì al patriottismo, no al nazionalismo esagerato che detesta gli altri e cerca di distruggerli”. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione alla Plenaria a Strasburgo. “Ogni volta che l’Europa parla con una sola voce riesce […]

Read more ›
Moscovici scoperchia il «problema» Italia: «Oggi non c’è Hitler, ma dei piccoli Mussolini»

Moscovici scoperchia il «problema» Italia: «Oggi non c’è Hitler, ma dei piccoli Mussolini»

14/09/2018 – “L’Italia è un problema nell’eurozona”. Lo ha dichiarato Pierre Moscovici, il commissario dell’Unione europea agli Affari economici e monetari che ha chiesto a il governo di Roma un “bilancio credibile” per il prossimo anno, con l’invito a continuare il processo di riforme. “L’Italia è il tema su cui voglio concentrarmi prima di tutto”, ha affermato durante una conferenza […]

Read more ›
Salvini smaschera Renzi con un video clamoroso, “oggi ci insulta, un anno fa minacciava l’Ue”. Guardate e diffondete ovunque!

Salvini smaschera Renzi con un video clamoroso, “oggi ci insulta, un anno fa minacciava l’Ue”. Guardate e diffondete ovunque!

27/08/2018 – A sentire i maggiori esponenti del Partito democratico, Matteo Renzi in testa, sembra che chi governa oggi l’Italia sia impazzito, dopo aver minacciato l’Unione europea di non onorare i versamenti da due miliardi per il prossimo bilancio. La minaccia è seguita dopo il rifiuto della quasi totalità dei Paesi membri di accogliere parte degli immigrati sulla nave Diciotti. […]

Read more ›
Bruxelles approva lʼaumento dei tempi di guida per i camionisti

Bruxelles approva lʼaumento dei tempi di guida per i camionisti

08/08/2018 – La Commissione europea ha dato il primo voto favorevole per la modifica dell’orario di lavoro dei camionisti. Se la riforma venisse approvata definitivamente, significherebbe soprattutto l’aumento dei tempi di guida, con le ore di riposo diluite su quattro settimane, anziché su due. Insorgono i sindacati, che denunciano il rischio di sfruttamento dei lavoratori e di crescita del pericolo […]

Read more ›
POZZALLO, RAGUSA: I 450 CLANDESTINI HANNO PAGATO 10MILA EURO A TESTA, IL RACCONTO DEGLI SBARCATI

POZZALLO, RAGUSA: I 450 CLANDESTINI HANNO PAGATO 10MILA EURO A TESTA, IL RACCONTO DEGLI SBARCATI

17/07/2018 – Quattro migranti dispersi tra i 450 arrivati a Linosa. Il racconto degli sbarcati a Pozzallo: quattro migranti si sono tuffati in mare e sono probabilmente annegati. Agli scafisti contestata anche la loro morte. Dai circa 450 migranti sbarcati nelle scorse ore a Pozzallo (Ragusa) dopo essere stati salvati dalle navi Protector e Monte Sperone P01 dalle acque di […]

Read more ›
DEBITO: UN’IDEA PER USCIRNE VIVI E TORNARE A CRESCERE

DEBITO: UN’IDEA PER USCIRNE VIVI E TORNARE A CRESCERE

05/07/2018 – Se l’Italia dovesse decidere di uscire dall’euro, dovrebbe versare alla Germania 443 miliardi, la Francia gliene dovrebbe versare 65, la Spagna 381, e così via: il totale per la Bundesbank sono 923 miliardi. Questa è la posizione dell’entourage Merkel, e i numeri saltano fuori dai saldi del sistema di pagamento interbancario europeo, denominato Target 2. Dobbiamo davvero pagare […]

Read more ›
“Centri migranti su base volontaria” L’Ue prepara la trappola all’Italia

“Centri migranti su base volontaria” L’Ue prepara la trappola all’Italia

30/06/2018 – L’Europa trova l’intesa sui migranti. E tra i tanti punti, ce n’è uno in particolare che merita attenzione. Come spiega il Consiglio europeo, “nel territorio dell’Ue coloro che vengono salvati, a norma del diritto internazionale, dovrebbero essere presi in carico sulla base di uno sforzo condiviso e trasferiti in centri sorvegliati istituiti negli Stati membri, unicamente su base […]

Read more ›
Clandestini, è Conte che detta le condizioni all’Europa! E’ finita l’epoca di un’Italia cameriera dei parassiti di Bruxelles

Clandestini, è Conte che detta le condizioni all’Europa! E’ finita l’epoca di un’Italia cameriera dei parassiti di Bruxelles

27/06/2018 – “Il regolamento di Dublino è inadeguato – spiega il presidente del Consiglio Conte – è cruciale superarlo”. Che ribadisce: Le coste italiane sono europee, bisogna rivedere e superare il criterio del Paese di primo arrivo” Alla vigilia del Consiglio europeo (in programma domani e venerdì) il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parla alla Camera dei deputati. “C’è bisogno […]

Read more ›

Get Widget