Esami di teoria truccati e patenti facili. Affari per due milioni di euro: dieci arresti

PISA  CONTROLLI PATENTE03/10/2016 TREVISO – Nelle motorizzazioni di Treviso, Venezia e Padova. Le falsificazioni avvenivano attraverso smartphone. La Polizia stradale di Treviso ha scoperto un giro di patenti rilasciate in maniera fraudolenta mediante smartphone in Veneto da un’organizzazione i cui dieci componenti sono stati arrestati. L’operazione, scattata alle prime ore di oggi, è coordinata dal pm Federica Baccaglini della procura di Padova, che oltre ai provvedimenti restrittivi ha emesso decine di perquisizioni a carico di indagati delle province di Treviso, Venezia, Bergamo e Brescia. L’inchiesta ha permesso di smantellare l’organizzazione che da anni consentiva il conseguimento fraudolento della patente di guida a italiani e stranieri attraverso la falsificazione di centinaia di esami teorici di guida nelle motorizzazioni di Treviso, Padova e Venezia, per un giro d’affari annuo di oltre 600mila euro. e due milioni complessivi. Le persone coinvolte, spesso straniere con enormi problemi di comprensione della lingua italiana sia scritta che parlata, ovvero italiane ma del tutto prive dei requisiti culturali minimi per il superamento degli esami, accettavano di buon grado (alle volte dopo essere stati già molte volte bocciati agli esami teorici per la patente) e si mettevano nelle mani del sodalizio che forniva loro un “pacchetto” completo di servizi volto al superamento dell’esame teorico in cambio di un compenso di 2-3mila euro. Sono stati raggiunti da ordinanze che dispongono la custodia in carcere: CAVASIN Umberto, nato a Venezia l’11.02.1956, residente a Mira (VE); JAMIL Faisal, nato a Sialkot (Pakistan) il 15.03.1981, residente a Montichiari (BS); SEMENZATO Moreno, nato a Venezia il 21.08.1955, residente a Vigonovo (VE); PERICO Innocente, nato a Carvico (BG) il 23.03.1948 e ivi residente in via Cornalida, 29. Sono stati raggiunti da ordinanze che dispongono gli arresti domiciliari: CHIAPATTI Ugo, nato a Treviso il 18.02.1969, residente a Favaro Veneto (VE); GENDUSO Agostino, nato a Treviso il 13.12.1972, residente a Marcon (VE); CAVASIN Dario, nato a Dolo (VE) il 20.05.1980, residente a Mira (VE); CAVASIN Gabriella, nata a Mira (VE) il 19.02.1960, residente a Mira (VE). Sono stati raggiunti dalle ordinanze che dispongono l’obbligo di presentazione e di dimora: CAVASIN Mattia, nato a Dolo (VE) il 30.06.1987, residente a Mira (VE) CREMASCO Valentina, nata a Castelfranco Veneto (TV) il 21.08.1986, residente a Vedelago (TV). FONTE CONTINUA A LEGGERE
Sguici anche sulla nostra pagina FB: Facebook  Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso un messaggio sulla nostra pagina Facebook, gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche  ore dal tuo invio!  Se ti è piaciuto l’articolo riportato, condividilo o lascia un commento, e facci sapere cosa ne pensi!  Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati.

Comments are closed.


Get Widget
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com