Post Tagged with: "in aumento"

Report 2020 della Polizia Postale: in aumento le minacce e le truffe sul web

Report 2020 della Polizia Postale: in aumento le minacce e le truffe sul web

05/01/2021 – Il Covid19 ha colpito anche sul web. È l’immagine che sembra arrivare leggendo l’analisi della Polizia Postale e delle Comunicazioni attraverso il suo report sull’attività del 2020. La proliferazione delle fake news su internet può comportare anche un potenziale impatto negativo sulla salute pubblica e sulla corretta comunicazione istituzionale. Su questo particolare fenomeno la Postale ha innalzato i […]

Read more ›
Foto Roberto Monaldo / LaPresse
30-07-2014 Roma (Italia)
Cronaca
Raffaele Cantone presenta i componenti dell'Anac
Nella foto Sede Anac

Photo Roberto Monaldo / LaPresse
30-07-2014 Rome (Italy)
Raffaele Cantone presents the Anac members
In the photo

Anac: corruzione mafiosa in aumento, effetti Covid devastanti

03/07/2020 – Sono 44 gli appalti per i quali l’Anac, fra il 2014 e il 2019, ha chiesto e ottenuto il commissariamento dalle Prefetture competenti per vicende di matrice corruttiva. Nel 2019, emerge dalla relazione annuale dell’Autorità, sono stati 4: lavori per la manutenzione del depuratore del comune di Capistrello (l’Aquila), interventi di efficientamento energetico in una scuola di Piglio […]

Read more ›
Coronavirus, perché il caldo può aiutare: parla la Gismondo. La virologa del Sacco analizza la pandemia che ha colpito soprattutto l’Italia

Coronavirus, perché il caldo può aiutare: parla la Gismondo. La virologa del Sacco analizza la pandemia che ha colpito soprattutto l’Italia

13/03/2020 – Non si sa quando il coronavirus sarà definitivamente sconfitto, ma nelle ultime ore i virologi stanno provando a stimare i tempi e a fare le prime previsioni. Compresa Maria Rita Gismondo, direttrice del laboratorio di Microbiologia clinica dell’ospedale Sacco di Milano, intervenuta ai microfoni di Radio Cusano Campus. Coronavirus, perché il caldo può aiutare Tanti i temi toccati […]

Read more ›
Decollano le assunzioni stabili, +241.000 in 3 mesi. Di Maio: “I dati dell’Inps confermano: il decreto Dignità ha messo fine all’abuso dei contratti precari”

Decollano le assunzioni stabili, +241.000 in 3 mesi. Di Maio: “I dati dell’Inps confermano: il decreto Dignità ha messo fine all’abuso dei contratti precari”

23/05/2019 – Nel primo trimestre 2019 la variazione netta sui rapporti di lavoro a tempo indeterminato (assunzioni più trasformazioni meno cessazioni) risulta positiva per 241.147 contratti (+126,3 sui primi tre mesi del 2018). E’ quanto riferisce l’Osservatorio Inps sul precariato. Si conferma anche il boom delle trasformazioni da tempo determinato a indeterminato passate dalle 125.000 a 219.000 (+75,5%). Nei primi […]

Read more ›
Lavoro, Inps: “Nei primi due mesi 2019 contratti stabili raddoppiati: +82% le trasformazioni a tempo indeterminato”

Lavoro, Inps: “Nei primi due mesi 2019 contratti stabili raddoppiati: +82% le trasformazioni a tempo indeterminato”

18/04/2019 -È proseguito anche a febbraio il trend positivo per i contratti di lavoro stabili, che era già emerso dai dati Inps su novembre e dicembre 2018 – dopo l’entrata in vigore del decreto Dignità anche per rinnovi e proroghe – e si è molto rafforzato a gennaio. Il nuovo Osservatorio sul precariato dell’istituto di previdenza mostra che nei primi […]

Read more ›
Assunzioni a tempo indeterminato in crescita: il Decreto Dignità funziona

Assunzioni a tempo indeterminato in crescita: il Decreto Dignità funziona

22/02/2019 – Nel 2018 in Italia i contratti a tempo determinato passati a indeterminato sono stati quasi 200.000 in più rispetto al 2017 (+7,9%), con un’impennata che si è avuta specie negli ultimi mesi dell’anno quando è entrato in vigore il Decreto Dignità voluto da Luigi Di Maio. Questo è il responso dell’ultimo report dell’Osservatorio sul precariato pubblicato dall’Inps: in […]

Read more ›
Troppe tasse e poco welfare: in Italia poveri salgono a 18 milioni

Troppe tasse e poco welfare: in Italia poveri salgono a 18 milioni

26/03/2018 – Nel decennio tra il 2006 e il 2016, il rischio di povertà o di esclusione sociale è salito di quasi 4 punti percentuali, raggiungendo il 30% della popolazione. È il risultato di un livello di tassazione che è tra i piú alti in Europa, ma anche di una spesa sociale tra le più basse d’Europa. Risultato: le persone […]

Read more ›
La beffa delle auto blu: sono aumentate di 9000 unità

La beffa delle auto blu: sono aumentate di 9000 unità

06/07/72017 – La valanga delle auto di Stato non si arresta. Anni di polemiche e denunce hanno solo scalfito un sistema che continua a proliferare nonostante la spending review e la necessità di moralizzare la vita pubblica. A conti fatti parlare di riduzione è stato un bluff. I dati sono pubblici, ma nessuno ha fatto le somme: l’ultimo censimento sulle […]

Read more ›

Get Widget