Post Tagged with: "mafia"

Mafia, il direttore della Dia: “A Milano la ‘ndrangheta ricicla milioni coi ristoranti. Anche la Toscana è a rischio infiltrazione”

Mafia, il direttore della Dia: “A Milano la ‘ndrangheta ricicla milioni coi ristoranti. Anche la Toscana è a rischio infiltrazione”

13/10/2019 – A Milano continuano ad aprire nuovi ristoranti, nonostante rimangano vuoti. Il motivo? Servono a riciclare i soldi della ‘ndrangheta. Lo ha spiegato Giuseppe Governale, direttore della Direzione Investigativa Antimafia, intervenendo alla cerimonia per la firma di un protocollo contro le infiltrazioni mafiose a Firenze. “Questa benedetta linea della palma, che Sciascia nel ’61 descrive dicendo che è oltre […]

Read more ›
Berlusconi, è indagato pure per il fallito attentato all’amico Costanzo

Berlusconi, è indagato pure per il fallito attentato all’amico Costanzo

27/09/2019 – Tra i reati contestati dalla Procura di Firenze all’ex Premier Silvio Berlusconi c’è anche il fallito attentato al giornalista Maurizio Costanzo, che il 14 maggio ’93 sfuggi all’esplosione di un’autobomba a Roma. E’ quanto si evince dalla documentazione rilasciata dai Pm del capoluogo toscano che indagano sulle stragi mafiose del ’93 ai legali dell’ex presidente del Consiglio, depositata […]

Read more ›
Stidda di Gela: 70 arresti in tutta Italia e 35 mln sequestrati: in manette i “ribelli” della mafia

Stidda di Gela: 70 arresti in tutta Italia e 35 mln sequestrati: in manette i “ribelli” della mafia

26/09/2019 – Una maxi operazione, con una settantina di arresti e sequestri per 35 milioni di euro, è in corso da alcune ore in più province d’Italia. La Procura della Repubblica di Brescia, Direzione Distrettuale Antimafia – nell’ambito di una lunga e complessa indagine convenzionalmente denominata ‘Leonessa’, condotta dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato, ha accertato l’operatività […]

Read more ›
Mafia: Berlusconi indagato nel procedimento sulle stragi del 1993

Mafia: Berlusconi indagato nel procedimento sulle stragi del 1993

ANSA, 25/09/2019 – Silvio Berlusconi è indagato nel procedimento aperto dalla procura di Firenze sulle stragi mafiose del 1993. La notizia si apprende a Palermo. I legali di Beslusconi, hanno depositato alla corte d’assise d’appello, la certificazione da cui risulta che l’ex premier è indagato a Firenze.Gli avvocati Coppi e Ghedini che assistono l’ex premier, dopo la citazione a deporre […]

Read more ›
Mafia e corruzione, maxi sequestro da 63 milioni: sette arresti, indagato anche un funzionario di polizia

Mafia e corruzione, maxi sequestro da 63 milioni: sette arresti, indagato anche un funzionario di polizia

01/07/2019 – Beni e imprese per 63 milioni di euro nei confronti di imprenditori di Gela attivi nei settori della vendita di auto di lusso e immobiliare sono stati sequestrati da militari del Gico della Guardia di Finanza, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta. Contestualmente, i militari stanno eseguendo un decreto di sequestro preventivo, a Gela e Ragusa, di […]

Read more ›
Mafia, colpito il clan “Fragalà”: arresti a Roma e a Catania: Operazione “Equilibri” dei carabinieri

Mafia, colpito il clan “Fragalà”: arresti a Roma e a Catania: Operazione “Equilibri” dei carabinieri

04/06/2019 – Operazione dei carabinieri contro il clan “Fragalà”. Eseguiti numerosi arresti e perquisizioni in provincia di Roma e Catania. I carabinieri del Ros, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma, hanno disarticolato il sodalizio mafioso denominato clan “Fragalà”, operante nell’area metropolitana romana e in particolare nei comuni di Ardea, Pomezia e Torvajanica. Il clan aveva determinato un pesante clima […]

Read more ›
Armando Siri è fuori dal governo: il premier Giuseppe Conte gli ha revocato l’incarico da sottosegretario

Armando Siri è fuori dal governo: il premier Giuseppe Conte gli ha revocato l’incarico da sottosegretario

09/05/2019 – Armando Siri è fuori dal governo. Il premier Giuseppe Conte gli ha revocato l’incarico dopo un consiglio dei ministri durato due ore e mezza. L’ormai ex sottosegretario della Lega è indagato per corruzione da parte della procura di Roma. Nessuna conta al tavolo di Palazzo Chigi. Il decreto di revoca, a quanto si apprende, è stato adottato dal […]

Read more ›
Appalti pilotati e Truffe: cosi la borghesia mafiosa condiziona la sanità

Appalti pilotati e Truffe: cosi la borghesia mafiosa condiziona la sanità

08/04/2019 – Dalla Calabria fino alla Lombardia, si moltiplicano i casi di infiltrazioni della ’ndrangheta nelle Asl. Ancora in servizio medici, infermieri, dirigenti condannati e interdetti per essere agli ordini dei boss. Fatture per servizi e forniture pagate due o tre volte per un valore che potrebbe avvicinarsi al mezzo miliardo di euro. loading… Medici, infermieri e dirigenti condannati per […]

Read more ›
Una mafia ”unica” di ”invisibili”, dietro Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra

Una mafia ”unica” di ”invisibili”, dietro Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra

29703/2019 – Un quadrilaterale segreto rappresentato da mafiosi, politici, massoni e 007 deviati si riuniva per governare unitariamente Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra dagli anni ’80. A scoperchiare il vaso di Pandora su questa cupola di “invisibili” sono stati alcuni pentiti tra i quali Gioacchino Pennino e Leonardo Messina, i cui verbali, nei giorni scorsi, sono stati depositati agli atti […]

Read more ›
Mafie, Lombardia quinta in Italia: supera anche la Sicilia

Mafie, Lombardia quinta in Italia: supera anche la Sicilia

17/03/2019 – La Lombardia è la quinta regione italiana (supera la Sicilia) per infiltrazioni mafiose nel cosiddetto ciclo del cemento e dei rifiuti. Un dato che forse non racconta una grande novità, ma rappresenta sempre un monito per chi crede che, tutto sommato, la criminalità organizzata al Nord non faccia “paura”. L’edilizia, i rifiuti, gli appalti pubblici rappresentano il luogo […]

Read more ›

Get Widget