Post Tagged with: "mafia"

Appalti pilotati e Truffe: cosi la borghesia mafiosa condiziona la sanità

Appalti pilotati e Truffe: cosi la borghesia mafiosa condiziona la sanità

08/04/2019 – Dalla Calabria fino alla Lombardia, si moltiplicano i casi di infiltrazioni della ’ndrangheta nelle Asl. Ancora in servizio medici, infermieri, dirigenti condannati e interdetti per essere agli ordini dei boss. Fatture per servizi e forniture pagate due o tre volte per un valore che potrebbe avvicinarsi al mezzo miliardo di euro. loading… Medici, infermieri e dirigenti condannati per […]

Read more ›
Una mafia ”unica” di ”invisibili”, dietro Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra

Una mafia ”unica” di ”invisibili”, dietro Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra

29703/2019 – Un quadrilaterale segreto rappresentato da mafiosi, politici, massoni e 007 deviati si riuniva per governare unitariamente Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camorra dagli anni ’80. A scoperchiare il vaso di Pandora su questa cupola di “invisibili” sono stati alcuni pentiti tra i quali Gioacchino Pennino e Leonardo Messina, i cui verbali, nei giorni scorsi, sono stati depositati agli atti […]

Read more ›
Mafie, Lombardia quinta in Italia: supera anche la Sicilia

Mafie, Lombardia quinta in Italia: supera anche la Sicilia

17/03/2019 – La Lombardia è la quinta regione italiana (supera la Sicilia) per infiltrazioni mafiose nel cosiddetto ciclo del cemento e dei rifiuti. Un dato che forse non racconta una grande novità, ma rappresenta sempre un monito per chi crede che, tutto sommato, la criminalità organizzata al Nord non faccia “paura”. L’edilizia, i rifiuti, gli appalti pubblici rappresentano il luogo […]

Read more ›
Il prefetto di Padova Franceschelli: «Infiltranzioni? No, la mafia è tra di noi»

Il prefetto di Padova Franceschelli: «Infiltranzioni? No, la mafia è tra di noi»

14/03/2019 – «Infiltrazioni? No, dobbiamo smetterla di parlare di infiltrazioni. Qui bisogna parlare di una vera e propria presenza. Le ultime operazioni dimostrano che le associazioni a delinquere e i singoli soggetti malavitosi ormai sono in mezzo a noi e spesso sono pure ben radicati». Di fronte alla notizia degli ultimi arresti, il prefetto di Padova Renato Franceschelli scuote la […]

Read more ›
Mafia: 25 arresti nel Trapanese, anche ex deputato regionale Pd. Scoperto clan a Favignana, sequestrato hotel

Mafia: 25 arresti nel Trapanese, anche ex deputato regionale Pd. Scoperto clan a Favignana, sequestrato hotel

05/03/2019 – Associazione mafiosa, scambio elettorale politico-mafioso, estorsione, danneggiamento: questi i reati di cui sono accusati, a vario titolo, 25 presunti esponenti della mafia trapanese arrestati stamani in una vasta operazione che coinvolge oltre 200 carabinieri del Comando Provinciale di Trapani. Tra gli arrestati anche il politico Paolo Ruggirello. Sequestrati beni per 10 milioni. I militari hanno scoperto per la […]

Read more ›
Mafia, Brusca: “Graviano vide al polso di Berlusconi un orologio da 500 milioni”. I tg Rai in aula lo censurano

Mafia, Brusca: “Graviano vide al polso di Berlusconi un orologio da 500 milioni”. I tg Rai in aula lo censurano

08/02/2019 – La prima notizia è che il collaboratore di giustizia Giovanni Brusca ha confermato in un’aula di tribunale il suo racconto sull’orologio da 500 milioni che sarebbe stato visto da Giuseppe Graviano al polso di Silvio Berlusconi. Racconto tutto da verificare ma anche tutto da ascoltare. In qualsiasi paese al mondo sarebbe stato trasmesso in tv e invece ecco […]

Read more ›
CastelVoltruno, Fiumi di coca e prostitute, nuovo colpo alla ‘mala nigeriana’

CastelVoltruno, Fiumi di coca e prostitute, nuovo colpo alla ‘mala nigeriana’

27/01/2019 – Fermato a Cagliari un altro componente di sodalizio criminale Calypso Nest, riconducibile alla banda mafiosa nigeriana della Supreme Eiye Confraternity, smantellata dalla polizia lo scorso 22 novembre in un’operazione che aveva portato a 36 indagati, 27 decreti di fermo, di cui 21 eseguiti tra Castel Volturno, Sardegna e Veneto (Venezia).“ loading… Fiumi di coca e prostitute, nuovo colpo […]

Read more ›
Giletti dona l’auto nuova al giovane che a Mezzojuso ha difeso le sorelle Napoli: e tutti si commuovono

Giletti dona l’auto nuova al giovane che a Mezzojuso ha difeso le sorelle Napoli: e tutti si commuovono

08/01/2019 – «Non ho nulla da perdere». Così Salvatore Battaglia ha motivato a Massimo Giletti la sua presenza nello studio di “Non è l’Arena”, su La7, dopo l’attentato incendiario ai danni della sua auto lo scorso 29 dicembre a Mezzojuso. Un’attentato legato, ci sono pochi dubbi ormai, all’appoggio manifestato più volte, anche in tv, alle sorelle Ina, Irene e Anna […]

Read more ›
Palermo, colpo alla nuova Cupola di Cosa nostra. Arrestato l’erede di Riina, è il boss Settimo Mineo

Palermo, colpo alla nuova Cupola di Cosa nostra. Arrestato l’erede di Riina, è il boss Settimo Mineo

05/12/2018 – La Cupola di Cosa nostra è tornata a riunirsi, il 29 maggio scorso. Non accadeva dal 1993. I capi delle famiglie di Palermo si sono ritrovati per eleggere il nuovo padrino, l’erede di Totò Riina morto un anno fa. E’ l’ottantenne Settimo Mineo, ufficialmente gioielliere con negozio in corso Tukory, il più anziano fra i boss della mafia […]

Read more ›
Di Maio dopo il caso Corleone: “Comizio salta, noi non dialoghiamo coi parenti dei mafiosi. Quei voti ci fanno schifo”

Di Maio dopo il caso Corleone: “Comizio salta, noi non dialoghiamo coi parenti dei mafiosi. Quei voti ci fanno schifo”

Di Maio dopo il caso Corleone: “Ragazzi, stasera salta il comizio a Corleone! Volevo avvisare tutti voi che non andrò a Corleone come inizialmente previsto. Comizio salta, noi non dialoghiamo coi parenti dei mafiosi. Quei voti ci fanno schifo”. VIDEO: loading… CONTINUA A LEGGERE >> Dal momento che sei qui…. … abbiamo un piccolo favore da chiedere. Scegliere di mantenere […]

Read more ›

Get Widget