Corruzione, il record di reati in Sicilia. Seguono Lazio e Campania

20/01/2020 – E’ la Sicilia la regione che nel triennio 2016-2019 ha fatto registrare più episodi di corruzione: 28, stando all’ultimo rapporto Anac “Numeri, luoghi e contropartite del malaffare in Italia”, una cifra pari al 18,4% del totale, quasi quanti gli episodi rilevati in tutte le regioni del Nord (29 nel loro insieme).

Seguono Lazio (22), Campania (20), Puglia (16) e Calabria (14). È uno dei dati emersi nel corso della quarta conferenza del Progetto educativo antimafia e antiviolenza intitolata “La corruzione e il nuovo sistema politico-mafioso” promossa dal centro studi Pio La Torre al cinema Rouge et Noir di Palermo.

loading…



“Se è vero che il numero degli episodi è maggiore al Sud, l’entità del fenomeno è più consistente al Nord, come ha mostrato la tangente sul Mose”, ha detto Isaia Sales, docente all’Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, tra i relatori della conferenza. Lo studioso ha poi aggiunto: “La corruzione è lo sgabello sul quale le mafie sono salite per fare il salto di qualità e pervadere il sistema politico ed economico, agendo sottotraccia”. Sulla stessa linea il sociologo Alberto Vannucci, dell’Università di Pisa: “È un reato silenzioso che non crea allarme sociale, ma diventa presto pervasivo attaccando non solo la sfera pubblica ma ogni aspetto della vita quotidiana, dagli appalti all’educazione”. – [ANSA]
CONTINUA A LEGGERE >>
Ordina subito la tua carta Revolut gratuita.




Dal momento che sei qui….
… abbiamo un piccolo favore da chiedere.
Scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un SITO di informazioni come Lonesto.it significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale, basta davvero poco. Quindi Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 5€, potremmo permetterci di far crescere lonesto.it negli anni a venire senza pubblicità.

Se segui Lonesto.it
fai una donazione!
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Dona oggi, e rimani informato anche domani.
(Donazione Minima 5€):




Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


Get Widget